Connect with us

La nostra redazione

365mountainbike
ItalianEnglish

Approfondimenti

L’UCI e la Coppa del Mondo Marathon che ritorna: amore e odio

L’idea di unificare tutte le discipline del fuoristrada porta l’UCI a creare (di nuovo) la Coppa del Mondo marathon nel 2023.

Grand Raid BCVS andreas seewald
Andreas Seewald: iridato 2021 e uno dei grandi interpreti di questa disciplina

Poco a poco vengono a galla tutte le novità 2023, che fanno percepire un salto di qualità della MTB a livello organizzativo. Ricordiamo che, dal prossimo anno, Warner Bros. Discovery è la società incaricata di trasmettere la Coppa del Mondo di MTB (comprensiva delle Enduro World Series). L’obiettivo a lungo termine è quello di unificare i calendari di tutte le discipline (già un passo in avanti è stato fatto con i calendari 2023) dove ogni sede della Coppa del Mondo si impegnerà ad ospitare tutte le prove: il tutto per ridurre i costi delle squadre e facilitare la diffusione dello sport.

ALBO D’ORO MONDIALI MARATHON

MARATHON E UCI: AMORE E ODIO

Amore e odio perché anni fa, tra il 2005 e il 2008 (vedi l’albo d’oro), si era fatta una coppa del mondo Marathon ma con scarsi risultati. C’erano i leader, una classifica e un programma gare importante. Ma il concetto non ha preso piede. A quel tempo, pochi team Marathon seguivano il campionato completo e le varie gare sembravano competizioni a se stanti avvilendo il concetto di coppa del mondo.

Fabian Rabensteiner
Fabian Rabensteiner, campione Europeo Marathon 2022: uno dei nostri migliori interpreti sulla lunga distanza – ©Michele Mondini

UCI MARATHON SERIES

Dopo tale esperimento, fallito, di Coppa del Mondo marathon, è arrivata la dicitura di UCI Marathon Series agli eventi più importanti ma non aveva nulla a che vedere con il concetto di Coppa del Mondo visto che si tratta di competizioni isolate che ricevono tale status dall’UCI ma dove non esiste una classifica generale o una maglia di leader.

A differenza della Coppa del Mondo XC, ancora non c’è un calendario riguardante le marathon. Ma è solo questione di tempo.

I GRANDI EVENTI PARTECIPERANNO?

Oramai i grandi eventi, è brutto dirlo, stanno bene così: hanno migliaia di iscritti, non dovrebbero sottostare a sponsor esterni (pensiamo ad una ipotetica imposizione di sponsor portati dall’UCI che potrebbe essere in conflitto con l’organizzazione locale) e non ci sono costi aggiuntivi riguardante una entrata nella Coppa del Mondo. Dall’altro lato, parlare di nuovi eventi non è facile visto il costo, e la professionalità, che richiede una tappa di Coppa del Mondo. Vediamo come si evolverà la cosa e come l’UCI riuscirà ad attirare a se gli eventi più importanti per inserirli nella Coppa del Mondo.

Sellaronda HERO 2022
Photocredit HERO Südtirol Dolomites 2022_ @ wisthaler.com

MONDIALI MARATHON 2022

I mondiali Marathon 2022 hanno lasciato l’amaro in bocca a molte persone: sia per il percorso, con poco dislivello, sia per la qualità televisiva, ai minimi storici nemmeno fosse una gara di giovanissimi (con tutto il rispetto per i giovanissimi).

Riguardo al 1° punto, però, non mi trovo totalmente in accordo: chi l’ha detto che un mondiale marathon debba per forza avere 3000 e passa metri di dislivello? Non ci potrebbero essere edizioni mondiali che avvantaggino di più atleti potenti e non sempre scalatori sotto i 60kg? Un po’ come succede su strada: la salita attira sempre ma ogni tanto capita il tracciato veloce che favorisce i velocisti. Semmai, in questo caso, bisogna porre attenzione sulla durata di gara e non scadere in gare brevi e con poco dislivello.

Sam Gaze vince mondiali XCM 2022
Sam Gaze vince il mondiale Marathon 2022

Sul secondo punto, la qualità televisiva, invece sono completamente in accordo con le critiche. Non è accettabile che un mondiale venga trasmesso nel modo in cui è stato trasmesso il mondiale in Danimarca: telecamera fissa in 2 punti insignificanti del percorso e sull’arrivo. Telecamera nemmeno di qualità visto che non era in grado di fare un primo piano sul rettilineo d’arrivo. Un po’ come guardarsi il concerto da dietro le reti. Se la qualità delle riprese fosse stata ottima, il mondiale in Danimarca sarebbe stato apprezzato di più anche a fronte di un percorso non spettacolare dal punto di vista delle salite.



Scritto da

davide.finetto@365mountainbike.it Sono un appassionato di tutto ciò che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365mountainbike e 365tv (YouTube 'PULITI dentro BIKER fuori').

ARTICOLI CORRELATI

Lessinia Legend Lessinia Legend

Lessinia Legend: aperte le iscrizioni per l’edizione 2023

News

Jaroslav Kulhavy nazionale XCM 2022 Jaroslav Kulhavy nazionale XCM 2022

Jaroslav Kulhavy si ritira, a fine 2022, dal professionismo

Approfondimenti

Il gruppo di testa della gara Marathon Il gruppo di testa della gara Marathon

Assegnati a Valsugana Wild Ride i Campionati Italiani Marathon 2023

News

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect