Connect with us

MTB

Test CANNONDALE JEKYLL 1 2022

Angolo sterzo (°)Tubo verticale (mm)Carro posteriore (mm)Interasse (mm)Altezza BB (mm)Reach (mm)Escursione ant/post (mm)
66° 457mm 440mm 1224mm 336mm 474mm 140mm

Cannondale da una svolta alla Jekyll e la presenta con una indole da discesa senza mezze misure: la bici ideale per l’enduro racing.

Video presente nella puntata #63: link

Tante le modifiche rispetto alla vecchia versione della Jekyll: il formato rimane 29″ ma ora la geometria è totalmente rinnovata con l’introduzione di un sistema ammortizzante molto in basso e all’interno del telaio. Altra novità, l’inserimento di una ulteriore puleggia per eliminare il pedal kickback.

VEDI IL VIDEO TEST A INIZIO ARTICOLO PER LE IMPRESSIONI


GRAVITY CAVITY – L’ammortizzatore si integra perfettamente nel doppio tubo obliquo, mantenendo il baricentro della bicicletta il più basso possibile.

VERSIONI E COMPONENTI

Grafici

Leverage Ratio
XC MARATHON TRAIL ALL-MOUNTAIN ENDURO FREERIDE DOWNHILL


XXXXXXXXXX
Geometria
Taglie S, M (test), L, XL
Angolo sterzo 64°
Tubo verticale 410mm
Tubo di sterzo 110mm
Carro posteriore 435mm
Interasse 1227mm
Altezza movimento centrale 348mm
Reach 450mm
Stack 634mm
Segni particolari INNOVAZIONE
Si respira un progetto moderno per via di soluzioni tecniche, geometrie e cura del dettaglio.
+Stabilità nei fondocorsa. La sospensione lavora sempre.
Cavità attira sporco. Ruote WTB Kom Trail i30. Guidacatena rumoroso sul 50.
€ 6.499 Euro
Prezzo telaio + ammo | 3.499€
Distributore Italia: www.cannondale.com
Peso (senza pedali) 15,8kg
ForcellaFox Float Factory 38, 170mm, 15x110mm thru-axle, tapered steerer, 44mm offset
AmmortizzatoreFox Float Factory X2, 205×65 Metric Trunnion, Air, Adjustable High Speed/Low Speed Compression, High Speed/Low Speed Rebound
Cerchi WTB KOM Trail i30 TCS, 32h, tubeless ready
Mozzi(F) Formula, 15x110mm thru-axle / (R) SRAM MTH 700, 12x148mm, XD Drive
Gomme (F) Maxxis Assegai, 29 x 2.5″, 3C compound, EXO+ puncture protection, tubeless ready, (R) Maxxis Minion DHR II, 29 x 2.4″, EXO+, tubeless ready
GuarnituraSRAM X1 Eagle B148 CL55, 30T
Cambio posteriore SRAM XO1 Eagle
ComandiSRAM GX Eagle, 12-speed
FreniSRAM Code RSC hydraulic disc, 220/200mm CenterLine rotors
Pacco pignoniSRAM XG-1275, GX Eagle, 10-52, 12-speed
Serie SterzoIntegrated Sealed Bearing, Tapered
AttaccoFSA Grid 35, 35mm
ManubrioCannondale 1 Riser, Carbon, 30mm rise, 8° sweep, 5° rise, 780mm
ReggisellaCannondale DownLow Dropper w/ Matchmaker lever, 31.6, 125mm (S), 150mm (M), 170mm (L-XL)
SellaFabric Scoop Shallow Elite, hollow cro-mo rails
ColoreGreen

Il Verdetto

Enduro senza compromessi

Forse la più prevedibile nonostante le sue geometrie da enduro spinta: si trova subito la centralità e si guida ottimamente dal principio (caratteristiche che ho trovato poco spesso in bici dagli angoli così votati alla discesa). Peccato che non eccella nel peso e nella pedalabilità in salita, ma sono fattori che spostano l’ago della discesa ancora più in su, quindi a voi la scelta.

Written By

[email protected] Ciao a tutti, sono un appassionato di tutto quello che è bici: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi su pista), poi all'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline più Gravity e l'unione con il magazine 365mountainbike. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo un Bike Center all'isola d'Elba (Bike Center Elba), creando il fantaMTB e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB con 365tv.

I test necessari per cominciare una preparazione atletica

A Ruote Ferme

L’autunno e la MTB: un giro nel foliage

A Ruote Ferme

La prova del Tannus Armour versione camera d’aria

Coperture

#72 Tannus Armour e MTB Talks 2021

PULITI dentro BIKER fuori

Advertisement
Connect