Connect with us

La nostra redazione


News

Ritorna l’Enduro World Series di Whistler!

Questo week end riparte l’enduro word series. Lo fa da una delle località più iconiche della Mountain bike, ovvero Whistler

È passato molto tempo, ma l’Enduro World Series (EWS) tornerà a correre sugli iconici sentieri di Whistler questo fine settimana. Il quarto round si svolge sulla rete di sentieri più famosa del Canada per la prima volta dal 2019; con la gara di questo fine settimana che segna il punto a metà della stagione 2022. I corridori affronteranno sei grandi tappe, con quasi 3000 m di discesa su un percorso di appena 40 km in totale.

PROGRAMMA EVENTO

Nella gara femminile è Isabeau Courdurier a guidare la classifica in vista della corsa, ma dopo l’orrendo infortunio al piede dell’EWS-E Valberg in Francia il mese scorso, la corridore del Lapierre Zipp Collective è ancora indecisa se prendere il via. Questo lascia la serie complessivamente aperta per artisti del calibro di Morgane Charre (Pivot Factory Racing) e Bex Baraona (Yeti/Fox Factory Team), che siedono rispettivamente al secondo e terzo posto.

la leader femminile Isabeau Courdurier

Tuttavia, Andreane Lanthier Nadeau (QUI l’intervista) cercherà di aumentare la velocità per il suo pubblico di casa e Noga Korem (GT Factory Racing) è salita sul podio di Whistler nelle ultime due gare qui. Harriet Harnden (Trek Factory Racing) non ha ancora replicato la sua forma vincente della scorsa stagione, ma rimane una costante minaccia al podio ed è una da tenere d’occhio questo fine settimana.

Andreane Lanthier Nadeau has had exceptional stage results in the past and excels at this style of riding.

Nella gara maschile è difficile scommettere contro il leader della serie Richie Rude (Yeti/Fox Factory Team), che ha già due vittorie Whistler al suo attivo.

Richie Rude parte con i favori del pronostico, avendo già vinto due edizioni di questa gara

Tuttavia, l’eroe della città natale Jesse Melamed (di cui potrete leggere l’intervista QUI) è solo 75 punti dietro di lui e cercherà non solo di ripetere la sua vittoria di Whistler nel 2017, ma anche di conquistare il comando assoluto. Tuttavia, il campo maschile non è mai stato così competitivo con artisti del calibro di Eddie Masters (Pivot Factory Racing), Martin Maes (GT Factory Racing) e il campione in carica Jack Moir (Canyon Collective) che stanno inseguendo la loro prima vittoria della stagione. Nella competizione U21 tieni d’occhio i leader della serie Luke Meier-Smith (Propain Factory Enduro) ed Emmy Lan (Norco Factory Racing), mentre nella Masters ci sono Fejola Nestlerova e Ian Austermuhle in testa. Nel frattempo, nella competizione amatoriale, i piloti EWS100 ed EWS80 usciranno sabato per affrontare alcune delle stesse tappe dei Pro. I piloti dell’EWS100 affronteranno cinque tappe, mentre l’EWS80 ne ha quattro da completare.

Il canadese Malamed sarà un sicuro protagonista del week end

Se vuoi conoscere il programma completo dell’evento, ECCO IL LINK.



Scritto da

[email protected] Redattore ed esperto di viaggi in mountain bike. Chiropratico e personal trainer, da anni al seguito di alcuni dei più forti interpreti nazionali dell'enduro mtb.

ARTICOLI CORRELATI

Jesse Melamed Jesse Melamed

EWS Whistler: Melamed davanti a Rude nel day 1

News

Kasper Woolley incidente Kasper Woolley incidente

Scontro frontale in bici in Pump Track: grave Kasper Woolley

News

Ella Conolly dalla sua prima vittoria EWS al recupero da un infortunio

News

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect