Connect with us

CONTATTACI (redazione)

365mountainbike

Approfondimenti

Quali sono le differenze tra Manubrio MTB in Carbonio e in Alluminio?

Io non monto il manubrio in carbonio altrimenti si rompe. L’alluminio costa la metà e va bene uguale. Non prendo il carbonio perché costa troppo. Andiamo a fare un po’ di chiarezza.

Renthal Fatbar Carbon 35 c

La legge del “conta di più il manico” vale sempre, ma è giusto analizzare certe situazioni e non dare vita a leggende metropolitane.

DIAMETRO MANUBRIO

Prima di andare nel cuore dell’argomento, facciamo un preambolo menzionando il diametro del manubrio che ora si sta standardizzando sui 35mm: questo consente di aumentare il diametro del tubo permettendo di ridurne gli spessori e quindi farlo lavorare meglio (maggior comfort) mantenendo la resistenza invariata.

diametro manubrio mtb

È PIÙ RESISTENTE IL CARBONIO O L’ALLUMINIO?

Questo vale anche per i telai: il carbonio è molto più resistente dell’alluminio. Difficile dare un valore netto e preciso esistendo varie leghe (per l’alluminio) e varie specifiche (modulo, trama, intreccio per il carbonio) ma dire che il carbonio è circa 3/4 volte più resistente dell’alluminio non è un valore lontano dalla realtà dei fatti.

Gwin_Carbon_Renthal_Bar_2-1
Aaron Gwin è da sempre stato un grande estimatore dei manubri Renthal in carbonio

Il carbonio ha la nomea di materiale più “fragile” perché fa paura il suo modo di rottura, diverso dall’alluminio: l’alluminio, prima di rompersi, ci può dare qualche segnale, come una crepa o un snervamento mentre il carbonio si spezza di netto.

Jackson Goldstone
Jackson Goldstone, cadendo in Val di Sole nel 2022, ha rotto il manubrio in carbonio: ma poteva capitare anche con l’alluminio vista la “qualità” del crash – ©Bartek Wolinski / Red Bull Content Pool

A parità di carico, il manubrio in carbonio flette meno rispetto all’alluminio, quindi (da un punto di vista statico) da una idea di più rigidità ma invece è l’esatto contrario visto che il carbonio brilla per lo smorzamento delle vibrazioni. Il vantaggio del carbonio è poter essere un materiale rigido ma allo stesso tempo morbido, grazie alle proprietà del materiale e al fatto di poter lavorare con le fibre dando caratteristiche di rigidità differenti a seconda dell’uso (esempio i telai in carbonio che sono rigidi nei movimenti laterali ma morbidi nei movimenti trasversali).

manubrio integrato rdr Fibra Race Carbon_1
RDR FIBRA CARBON – Il manubrio integrato del marchio valdostano

CONCLUSIONI

La credenza che l’alluminio sia più rigido rispetto al carbonio riguarda il fatto che non brilla per le qualità di smorzamento delle vibrazioni, “torna” più velocemente, ma nella fisica del materiale non lo è. Il carbonio ha sicuramente tanti vantaggi rispetto all’alluminio ma mi astengo dal dire se vale o meno il prezzo (come in determinati prodotti dai listini dorati). Li dipende anche dalla nostra sensibilità e qualità tecniche. 

Svantaggio del carbonio è che non si può valutare dall’esterno: in certi prodotti o manubri, di carbonio c’è poco, se non il rivestimento del prodotto giusto da giustificarne il prezzo elevato.

LINK DI APPROFONDIMENTO



Scritto da

[email protected] Sono un appassionato di tutto ciò che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365mountainbike e 365TV (YouTube 'PULITI dentro BIKER fuori').

ARTICOLI CORRELATI

Dakotah Norton: Guarda il RISE enorme da 75mm in Coppa del Mondo

Approfondimenti

flat_endura flat_endura

Quale pedale FLAT per MTB scegliere? Ecco alcuni consigli

Approfondimenti

Era-V2 Era-V2

EXT Era v2.1: Test nuova Forcella ad aria del marchio Italiano

Test

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect