Toon Aerts in lacrime:"Non merito 2 anni di sospensione, sono innocente" | 365mountainbike
Connect with us

La nostra redazione

365mountainbike
ItalianEnglish

News

Toon Aerts in lacrime:”Non merito 2 anni di sospensione, sono innocente”

Il forte ciclocrossista belga è risultato negativo alle controanalisi ma l’UCI ha proposto lo stesso 2 anni di sospensione fino a febbraio 2024.

Toon Aerts

Toon Aerts, Giovedì 29 Dicembre, ha convocato una conferenza stampa a Merksplas (Belgio) per parlare del suo caso di positività. Ricordiamo che il 19 gennaio scorso è risultato positivo al letrozolo (metabolita del letrozolo). Non corre dalla stagione scorsa e, considerato l’esito negativo delle controanalisi, sembra una situazione piena di interrogativi.

Molti addetti al settore si aspettavano che, durante la conferenza stampa, Toon dichiarasse la completa ‘assoluzione e relativo nuovo team per il ritorno alle competizioni (già molti nominavano l’Intermarché Circus con cui Toon Aerts si è allenato nel corso delle ultime settimane e che ha messo sotto contratto suo fratello minore Thijs).

Toon Aerts conferenza stampa
Toon Aerts durante la conferenza stampa

Invece c’è stato tutto un altro annuncio e, in lacrime, ha sostenuto di non aver preso il prodotto consapevolmente e suggerisce che potrebbe essere entrato nel suo corpo attraverso un prodotto nutrizionale contaminato.

CHI É TOON AERTS?

Toon Aerts (Malle, 19 ottobre 1993) è un ciclocrossista e ciclista su strada belga. Nella specialità del ciclocross ha vinto un titolo europeo, nel 2016, due Coppe del mondo, nelle stagioni 2018-2019 e 2019-2020, e tre medaglie di bronzo mondiali consecutive, nel 2019, 2020 e 2021.

Una delle tante vittoria di Toon Aerts

Purtroppo ho ricevuto una lettera che nessuno vorrebbe ricevere. L’UCI propone una sospensione di due anni, a causa della quale non potrò più correre in questa stagione. Questa è una punizione troppo severa per qualcuno che ha sempre avuto la schiena dritta. Non avevo mai nemmeno sentito parlare del prodotto in questione. Ad oggi non mi sono ancora tagliato i capelli. Siamo andati con la mia squadra per scoprire cosa fosse andato storto e abbiamo dato diversi suggerimenti all’UCI. Ma giudicano che dovrei essere sospeso comunque per due anni. È stato un inferno raccontarlo ai miei genitori, alla mia ragazza, a mio fratello e a tutti gli altri. Ma hanno continuato a sostenermi e questo è molto gratificante. Continuerò a fare tutto il possibile per dimostrare la mia innocenza. Sono convinto che riprenderò il mio posto nel ciclocross. Ho molte incertezze, ma una cosa è certa, la mia seconda carriera inizierà al massimo il 16 febbraio 2024 – Toon Aerts

Secondo USADA, il metabolita letrozolo è “un inibitore dell’aromatasi, il che significa che blocca un enzima responsabile di un passaggio chiave nella formazione di estrogeni”. Può essere usato per trattare alcune forme di cancro al seno, ma può migliorare le prestazioni aumentando il livello di testosterone.

Toon Aerts 2022
Toon Aerts 2022

Gli avvocati hanno sostenuto che il prodotto probabilmente proveniva da un integratore alimentare contaminato (i livello trovato sono molto bassi), sebbene non ne abbiano ancora trovato la probabile fonte. Aerts non si è tagliato i capelli dal controllo iniziale nel gennaio 2022 e spera di poter dimostrare in parte utilizzando campioni di capelli che non ha provato a drogarsi.

Il team legale di Aerts presenterà una discussione davanti al pannello antidoping dell’UCI e potrebbe appellarsi alla Corte Arbitrale dello Sport. Giovedì non ci sono stati commenti ufficiali da parte dell’UCI, ma secondo gli avvocati di Aerts, la federazione ciclistica offre un divieto di due anni invece di un divieto di quattro anni.



Scritto da

info@365mountainbike.it Tutto quello che riguarda il fuoristrada: dal ciclocross al cross country, dal downhill all'enduro, senza dimenticare il ciclomercato, le curiosità e la tecnica. Per contatti commerciali, scrivere a: adv@365mountainbike.it

ARTICOLI CORRELATI

italia ciclocross italia ciclocross

Ecco la nazionale azzurra ai mondiali Ciclocross 2023

News

van der poel vs van aert ciclocross van der poel vs van aert ciclocross

Dove vedere i Mondiali Ciclocross 2023 in Diretta

News

Laurens Sweeck vermiglio 2022 Laurens Sweeck vermiglio 2022

Classifiche Finali Coppa del Mondo Ciclocross 2023

News

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect