Classifiche Campionati Italiani Ciclocross 2023 Roma | 365mountainbike
Connect with us

La nostra redazione

365mountainbike
ItalianEnglish

News

Classifiche Campionati Italiani Ciclocross 2023 Roma

A Ostia Antica (Roma) si sono svolti i Campionati italiani Ciclocross 2023: andiamo a conoscere tutti i vincitori delle categorie agonistiche.

Filippo Fontana (photo Lisa Paletti)
Filippo Fontana (photo Lisa Paletti)

La mattinata di Ostia Antica ha incoronato i vincitori delle categorie più giovani di questi Campionati italiani Ciclocross 2023: sono Samuele Scappini (team Fortebraccio, Valentina Corvi (Trinx Factory Team) e Filippo Agostinacchio (Selle Italia Guerciotti). Mentre nel pomeriggio in scena le categorie Elite, con la vittoria di Filippo Fontana (Carabinieri) e Silvia Persico (Valcar – Travel & Service). Ieri invece si sono svolte le gare di Team Relay, con la vittoria del Team Selle Italia Guerciotti.

Fonte: comunicato stampa/FCI

Per conoscere i vincitori dei titoli nazionali delle altre nazioni, clicca su questo link.

JUNIORES UOMINI

Su un tracciato solo leggermente umido per le gocce d’acqua piovute all’alba, Samuele Scappini (team Fortebraccio) ingrana subito la quarta per bissare il titolo dello scorso anno, inseguito da un drappello di uomini sempre più sparuto. A emergere dalla bagarre, di giro in giro, è il tandem della DP66 Giant SMP Stefano Viezzi-Tommaso Cafueri, con Viezzi ad avvantaggiarsi per l’argento e Cafueri a riversare lacrime di gioia sul podio per il bronzo raggiunto. Loro due peraltro erano reduci peraltro dalla Team Relay corsa ieri (e vinta dalla Selle Italia Guerciotti).

podio juniores italiani ciclocross u23 2023
podio juniores uomini

Questo il commento a caldo del bicampione Scappini: «Ho puntato subito per vincere, il DS mi ha detto “dai a tutta” e l’ho fatto: sono stremato! Ringrazio tutti coloro che mi stanno vicino. Adesso mi prendo un pochino di calma per fare il meglio possibile ai Mondiali.»

CLASSIFICA COMPLETA


JUNIORES DONNE

Sotto una pioggia nel frattempo tornata a scendere sul Camping Village Roma Capitol, si avvantaggiano in tre: Arianna Bianchi (Guerciotti Development) ex campionessa europa MTB, la vicecampionessa d’Italia e d’Europa in carica Valentina Corvi della Trinx Factory Team, e l’espertissima Federica Venturelli (Selle Italia Guerciotti). Venturelli va incontro a un momento di difficoltà che la porta a essere scavalcata da Sara Tarallo e Greta Pighi, ma poi effettua il colpo di coda decisivo che le assicura il podio. Là davanti, intanto, Corvi è glaciale nella condotta di gara: sta a ruota finché serve, trova l’attimo giusto per sferrare l’attacco d’oro e lasciare a Bianchi un ottimo argento.

podio juniores italiani ciclocross u23
Podio juniores donne

Questo il commento a caldo di Valentina Corvi (l’anno scorso seconda in Friuli dietro Sophie Auer): «Ci tenevo molto a prendermi questo campionato italiano, ho preso i metri decisivi su Arianna nel punto e nel momento in cui sapevo che le mie caratteristiche mi avrebbero garantito il successo. Vincere la maglia della propria nazione è sempre un obiettivo importante. Dedico al direttore sportivo Bramati e a tutta la mia famiglia questo titolo.»

CLASSIFICA COMPLETA


UNDER 23 MASCHILE

Anche qui vediamo un trio a condurre. Stavolta, tutti della stessa squadra, la Selle Italia Guerciotti: Filippo Agostinacchio (già frazionista d’apertura ieri nella vittoriosa Team Relay), Ettore Loconsolo e Samuele Leone. Nel corso della gara aumentano i giri del motore di Lorenzo Masciarelli (Colpack Ballan) che si aggiunge alla fuga, mentre perdono progressivamente contatto Loconsolo e Leone. Quest’ultimo resiste al terzo posto e si mette al collo la medaglia di bronzo, mentre pochi metri davanti a lui Agostinacchio lancia lo sprint decisivo in uscita dall’ultima curva: Masciarelli può solo abbozzare la reazione ed è secondo.

filippo agostinacchio ciclocross italiano 2023
Podio U23 maschile

Questo il commento a caldo del trionfatore Filippo Agostinacchio: «Sono senza parole, sono arrivato sereno a questi campionati italiani nonostante venissi da una settimana in Belgio caratterizzata da qualche problema di salute. Mi sono divertito tantissimo, siamo riusciti a fare gioco di squadra e reagire al bel tentativo di Masciarelli. Complimenti a Samuele (Leone, ndr) che ha avuto tanta sfortuna e non siamo riusciti a fare un arrivo di coppia.»

Un trionfo per la Selle Italia Guerciotti, che dopo la Team Relay porta a casa il tricolore U23 con l’atleta valdostano.

CLASSIFICA COMPLETA


ELITE MASCHILE

Filippo Fontana agguanta il titolo tricolore Elite dopo aver fatto un’autentica collezione nella sua trafila giovanile. L’atleta del Centro Sportivo Carabinieri Olympia Vittoria piazza la zampata nell’ultimo giro del circuito del Camping Village Roma Capitol, in una corsa che lo vede chiudere in testa al gruppetto di cinque uomini che ha animato e si è conteso la gara.

Imprevedibile fino all’ultimo, questo il pokerissimo di leader, in rigoroso ordine di arrivo. Il classe 2000 Fontana, che taglia per primo la linea del traguardo; 2° un ottimo Davide Toneatti (Astana Development) campione Under 23 l’anno scorso in Friuli; 3° il campione uscente Jakob Dorigoni (Torpado); 4° Federico Ceolin (Beltrami TS Tre Colli) e 5° Gioele Bertolini, mattatore ieri della Team Relay vinta dalla Selle Italia Guerciotti. Sesto, alias “primo degli altri”, Nicolas Samparisi per la KTM Alchemist. E menzione speciale per il settimo posto di un infinito Martino Fruet, di anni 45.

Questo il commento a caldo del nuovo campione italiano ciclocross: «Sono felicissimo, è una maglia che da Elite ha tutto un altro sapore! Dedico la vittoria, come sempre, a tutte le persone dietro ai risultati: famiglia, amici, la squadra, tutto ciò che si occupa del crescere una persona e farm diventare quello che sono».

Podio elite maschile

CLASSIFICA

1FONTANA Filippo1:00:57
2TONEATTI Davide0:07
3DORIGONI Jakob0:10
4CEOLIN Federico0:13
5BERTOLINI Gioele0:22
6SAMPARISI Nicolas0:57
7FRUET Martino1:52
8FOLCARELLI Antonio2:09
9CAPPONI Stefano2:21
10BRAIDOT Daniele2:27
CLASSIFICA COMPLETA

ELITE E U23 FEMMINILE

Secondo titolo italiano consecutivo nel ciclocross per Silvia Persico (FAS Airport Servies) gran biglietto da visita in vista dei Mondiali del 4-5 febbraio a Hoogerheide. Il podio della gara Elite Women dei campionati italiani 2023 di Ostia Antica è completato da Rebecca Gariboldi (team Cingolani) e Francesca Baroni (Pissei Groep TOM).

Insieme alle “grandi” hanno corso le Under 23: le prime tre classificate del podio femminile U23 sono: la figlia d’arte Asia Zontone (Jam’s Buja, papà Marco è stato tricolore nel ciclocross e la figlia oggi gli regala un enorme orgoglio), Carlotta Borello (DP66 Giant SMP, seconda anche ieri nella Team Relay) e Giada Borghesi (Lapierre Trentino Alè, che precede di pochi metri la sorella maggiore Letizia).

Così invece Asia Zontone: «Sapevo di avere gran gamba e ho dato il tutto per tutto per recuperare e staccare le avversarie. Dedico la vittoria a mio papà e al mio fidanzato Davide, senza di loro non potrei far nulla di tutto questo

italiani u23 femmiinile ciclocross roma
Podio U23 femminile

La corsa si apre con una caduta, che costringe a una sosta ai box Sara Casasola, vincitrice ieri della Team Relay con la Selle Italia Guerciotti. Coinvolta anche Silvia Persico, che si riprende subito, raggiunge il gruppo e inizia a scremare le avversarie fino a ritrovarsi a tre tornare dal termine insieme a Rebecca Gariboldi. La campionessa bergamasca piazza l’allungo decisivo al penultimo giro e va a prendersi i meritati applausi, scroscianti poi anche al passaggio della Gariboldi, di Francesca Baroni, di Alice Maria Arzuffi che resta per poco fuori dal podio e delle prime tre piazzate Under 23.

Questo il commento a caldo di Silvia Persico: «Oggi una gara molto dura, mi hanno tallonato bene ed è venuta fuori una bella gara. Sono felicissima, all’inizio di un anno che, dopo il Mondiale CX, mi porta una nuova avventura nel World Tour su strada con la UAE

italiani elite femmiinile ciclocross roma
Podio Elite donne

CLASSIFICA ELITE

1PERSICO Silvia51:37
2GARIBOLDI Rebecca0:20
3BARONI Francesca0:56
4ARZUFFI Alice Maria1:36
5ZONTONE Asia1:41
6BULLERI Alessia2:07
7BORELLO Carlotta2:16
8BORGHESI Giada2:41
9BORGHESI Letizia2:49
10BRAMATI Lucia2:59
CLASSIFICA COMPLETA


Scritto da

info@365mountainbike.it Tutto quello che riguarda il fuoristrada: dal ciclocross al cross country, dal downhill all'enduro, senza dimenticare il ciclomercato, le curiosità e la tecnica. Per contatti commerciali, scrivere a: adv@365mountainbike.it

ARTICOLI CORRELATI

Ancillotti Factory 2023 Ancillotti Factory 2023

Tommaso Francardo all’Abetone Ancillotti Vittoria Factory Team

News

Jack Moir YT Enduro 2023 Jack Moir YT Enduro 2023

Intervista a Jack Moir:”Obiettivo le Enduro World Series 2023″

Approfondimenti

Slawomir Lukasik yeti 2023 Slawomir Lukasik yeti 2023

Slawomir Lukasik al Team Yeti Factory con Richie Rude e Rebecca Baraona

News

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect