fbpx
Connect with us

La nostra redazione


News

Amaury Pierron: alcune domande prima di Fort William

3 domande al vincitore di Lourdes prima della tappa di coppa del mondo a Fort William.

Amaury Pierron
Amaury Pierron - ©Bartek Wolinski / Red Bull Content Pool

Questa Domenica (22 Maggio) sarà di scena la seconda tappa di coppa del mondo a Fort William e Amaury Pierron sarà sicuramente tra i favoriti, vista la vittoria di Lourdes. Ne abbiamo approfittato per lanciare sul piatto 3 domande.

Segui la gara in diretta su Red Bull TV.

Ciao Amaury e grazie per il tempo che ci dedichi. Dopo Lourdes, come gestisci la pressione?
I media parlano sempre di pressione. È una domanda che viene sistematicamente, è abbastanza divertente.

Da parte mia, non ho davvero osservato alcuna pressione. Mi sento bene e rilassato. Ho lavorato bene con il mio allenatore e il mio meccanico per essere pronto per tutta la durata della coppa. Non mi sono davvero preso il tempo necessario per fare pressione su me stesso 🙂

Hai vinto a Fort William, due volte, 3 e 4 anni fa. Come ti senti riguardo all’avvicinarsi di questa fase della coppa del mondo?
Mi sento felice. Non vedo l’ora di questa settimana di gare. Abbiamo avuto due mesi di lavoro da Lourdes, tutti saranno pronti, sarà cool! Voglio fare bene.

Cosa rende questo lungo percorso così speciale e difficile?
È una pista artificiale al 95% direi, in termini di costruzione e pavimentazione. Ci sono lunghi ponti di legno in alto, ghiaioni infiniti nel mezzo e parti piatte che richiedono molta condizione fisica per essere efficienti sul fondo. La lunghezza di questo sentiero è la principale fonte di difficoltà.

Pronto per la tappa di Fort William? Ecco tutti i riferimenti per seguirla in diretta o in differita.

Scritto da

[email protected] Sono un appassionato di tutto quello che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365tv.

ARTICOLI CORRELATI

Growing Pains: scopriamo il team di EWS più giovane del circus

News

Bex Barona Bex Barona

[VIDEO] Perché guidi una MTB? Tu, cosa risponderesti?!

News

Sebastian Fini Sebastian Fini

Sebastian Fini no all’altura: in ritiro sul Lago di Garda

News

ISCRIVITI

iscriviti

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect
ISCRIVITI

iscriviti