Connect with us

CONTATTACI (redazione)

365mountainbike

Mondo Gare

Wout van Aert vince con 9 minuti di vantaggio alle UCI Gravel Series

Tra le donne vince Paulina Rooijakkers, Wout Van Aert domina tra gli uomini e prepara il mondiale Gravel.

wout van aert gravel
Wout Van Aert sarà il favorito numero 1

Non è stata una sorpresa vedere Wout van Aert emergere vittorioso nella sua prima gara UCI Gravel. Questa vittoria è servita come preparazione fondamentale per i prossimi Campionati del Mondo in programma a inizio ottobre (location ancora ignota dopo che l’UCI ha dichiarato di aver tolto il mondiale alla società di Filippo Pozzato in Veneto).

Fonte: comunicato stampa

Ciò che ha davvero attirato l’attenzione, tuttavia, è stato il vantaggio di 9 minuti che ha stabilito sul resto del campo, un risultato che anche lui ha trovato impressionante.

La corsa di 110 km attraverso il terreno impegnativo delle Ardenne belghe è rinomata come uno degli eventi più impegnativi della Trek UCI Gravel World Series. Serve come test rigoroso sia per la bici che per gli pneumatici a causa del terreno accidentato e roccioso. Prima della gara, giovedì Wout van Aert ha intrapreso un giro di ricognizione, utilizzando questa gara inaugurale su ghiaia per acquisire un’esperienza diretta nel mondo delle corse su ghiaia. È interessante notare che il suo ritmo naturale si è rivelato eccessivo per i suoi concorrenti, che sono rimasti aggrappati al suo volante fino al traguardo dei 40 km, solo per poi soccombere al ritmo implacabile. Alla fine ha tagliato il traguardo con un notevole vantaggio di 9 minuti sul suo compagno di allenamento, Daan Soete (BEL), e Paul Voss (GER), che in precedenza aveva messo in mostra la sua abilità vincendo ad Aquisgrana all’inizio della stagione, assicurandosi il terzo posto in classifica. un arrivo in volata.

Una storia simile si è svolta nella gara femminile, quando Pauliena Rooijakkers (NED) ha stabilito un vantaggio iniziale sulla sua collega olandese Sabrina Stultiens (NED). Ha mantenuto il suo dominio per tutta la gara, assicurandosi infine la vittoria con quasi 2 minuti di vantaggio su Stultiens. Nel frattempo, la mountain biker Stefanie Dohrn (GER), che l’anno precedente si era classificata seconda, questa volta è salita sul terzo posto sul podio, conquistando la medaglia di bronzo.



Scritto da

[email protected] Hai una novità? Un evento? Un prodotto che pensi possa stupire il pubblico della MTB? Scrivici! Tutto quello che riguarda il fuoristrada: dal ciclocross al cross country, dal downhill all'enduro, senza dimenticare il ciclomercato, le curiosità e la tecnica. Per contatti commerciali, invece, scrivere a: [email protected]

ARTICOLI CORRELATI

Victor Koretzky Banyoles 2024 Victor Koretzky Banyoles 2024

Classifiche e Replica Shimano Supercup Massi Banyoles 2024

Mondo Gare

Jackson Goldstone Jackson Goldstone

Jackson Goldstone infortunato alla Hardline: vedi il VIDEO

Mondo Gare

Risultati e Replay Red Bull Hardline Tasmania 2024

Mondo Gare

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect