Meglio avere Tubeless, Camera d'aria o Inserti/Salsicciotti? | 365mountainbike
Connect with us

La nostra redazione

365mountainbike
ItalianEnglish

Approfondimenti

Meglio avere Tubeless, Camera d’aria o Inserti/Salsicciotti?

tubeless, camera daria o salsicciotto

Se hai questo dubbio amletico dobbiamo risolverlo il prima possibile: ne vale della tua qualifica da biker. Andiamo ad analizzare pregi e difetti di tali sistemi perché, nessuno di essi, è migliore in tutto e per tutto.

CAMERA D’ARIA

Chambre-a-air-Michelin-Airstop-Butyl-29_1235x735

Il sistema più antico del mondo: camera d’aria all’interno tra cerchio e copertone. Essendo il sistema più antico del mondo, significa che non ci sono molte innovazioni ma ha la praticità dalla sua.

PREGI CAMERA D’ARIA:

  • Con una camera d’aria appresso, torni SEMPRE A CASA (anche in caso di squarci grossi al copertone usando il cartoncino della confezione tra la camera d’aria e il taglio).
  • Non c’è manutenzione: finché non si buca, la camera d’aria rimane all’interno. La bici può rimanere ferma anni e rimanere gonfia.

SVANTAGGI CAMERA D’ARIA:

  • Basta uno spino ben fatto per bucare: in certe zone l’uso della camera d’aria è difficoltosa per questo motivo.
  • Non puoi lavorare troppo basso di pressione altrimenti si buca (pizzica).

TUBELESS

TUBELESS

L’evoluzione della camera d’aria, vale a dire il tubeless. Per tubeless si intende uno pneumatico in cui l’aria di gonfiaggio viene trattenuta al suo interno dalla sola struttura in gomma e acciaio e non presenta perciò la classica camera d’aria. Dentro avremo solo il liquido antiforatura che avrà 2 funzioni: tappare i micro buchi che fanno perdere pressione, rendendo il tutto a tenuta stagna, e andare a tappare eventuali tagli nella gomma quando si andrà a bucare/fare dei piccoli tagli. Nonostante alcuni svantaggi, è il sistema maggiormente usato in ambito MTB perché i pregi superano i difetti.

PREGI TUBELESS:

  • Non si buca più per le spine (vantaggio enorme rispetto alla camera d’aria) ma si rimane appiedati solo in caso di grossi tagli che il lattice non riesce a tappare: ok, non diventa impossibile bucare, anzi, ma rispetto alla camera d’aria le forature si dimezzano (se non di più).
  • Non si buca per le pizzicature: questo consente di girare a bassa pressione, senza però esagerare, e non avere il pensiero di pizzicare, come succede con la camera d’aria.
  • Si riduce leggermente il peso, non avendo una camera d’aria all’interno ma solo del liquido (aspetto preso in considerazione per gli agonisti cross country).

SVANTAGGI TUBELESS:

  • C’è una leggera manutenzione in più rispetto alla camera d’aria data dal fatto che bisogna, ogni 2-3 mesi, controllare il livello del lattice all’interno: essendo un liquido, si secca, e se viene assorbito dalla gomma, poi non svolgerà più il suo lavoro e ci si troverà a piedi durante l’uscita.
  • Non puoi lasciare la bici ferma in garage mesi: il lattice si secca e non svolge più la sua funzione. Quindi non è consigliato a principianti che usano la bici saltuariamente.
  • Con il tubeless, non si ha la certezza matematica di non bucare quindi, una camera d’aria, va sempre portata con se in uscita. E, in caso di taglio che il lattice non riesce a tappare, sporca e macchia (tanti sono i biker con i vestiti imbrattati di lattice).

SALSICCIOTTO / INSERTO MTB

EVO-HD-PROFILE
EVO-HD-PROFILE

Il salsicciotto, o inserto, si sono sviluppati molto negli ambienti racing per venire incontro ad un problema semplice dei professionisti: voler girare a bassa pressione senza andare incontro a rotture in caso di atterraggi pesanti o colpi molto forti. Ecco quindi che inserendo un inserto all’interno, potrai girare di 0.3/0.4 più basso di pressione senza avere l’ansia di sbattere sul cerchio se commetti un errore o entri troppo forte in una pietraia.

PREGI SALSICCIOTTO/INSERTO MTB:

  • Permettono di girare a pressioni basse, aumentando il feeling di guida, senza sbattere sul cerchio al primo grosso colpo su qualche pietra.
  • Sempre in un uso a pressioni basse, è scongiurato il rischio di stallonamento.
  • In un uso agonistico, ci consente di non perdere terreno in caso di foratura (aspetto molto importante).

SVANTAGGI SALSICCIOTTO/INSERTO MTB:

  • Il peso: magari se giri in DH o e-bike, il peso non ha un aspetto molto rilevante, ma per l’agonista (specie cross country) è un punto fondamentale: si lavora tanto per avere dei cerchi leggeri e poi si inseriscono 2 inserti nelle 2 gomme (c’è da dire che nei nuovi modelli il peso si sta riducendo drasticamente).
  • Manutenzione maggiore: per quanto ci si ingegni a ideare attrezzi e soluzioni di montaggio, l’avere un componente in più all’interno della ruota è sinonimo di maggiore manutenzione. Poi non tutti hanno la manualità necessaria per montarlo ed ecco che ci si ritrova ad imprecare il sabato sera in garage. D’altronde, l’obiettivo del salsicciotto è non permettere lo stallonamento del copertone, questo sta a significare che non è facile poi togliere il copertone in caso di problema o semplice controllo del lattice al suo interno. Per manutenzione inseriamo anche il fatto che ha una durata limitata: nel senso che non sono infiniti e vanno controllati, sia per capirne lo stato (specie dopo averci girato in run-flat, cioè con ruota buca) sia per il lattice, visto che tendono sempre a berne un pochino e a consumarlo più velocemente (anche da questo lato, gli ultimi modelli, stanno migliorando molto).

ANCORA DUBBI SUI SALSICCIOTTI? CLICCA QUI PER CONOSCERE TUTTI I DETTAGLI o GLI INSERTI PIÙ VENDUTI



Scritto da

davide.finetto@365mountainbike.it Sono un appassionato di tutto ciò che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365mountainbike e 365TV (YouTube 'PULITI dentro BIKER fuori').

ARTICOLI CORRELATI

DI.A2023_Selle_Italia_Model_X DI.A2023_Selle_Italia_Model_X

Selle Italia Model X vince il Design & Innovation Awar 2023

News

inserto-salsicciotto-mousse-copertone-air-liner-mtb-55mm-xl inserto-salsicciotto-mousse-copertone-air-liner-mtb-55mm-xl

‘Salsicciotto’: I migliori Inserti MTB del 2023

Approfondimenti

red poison evo red poison evo

‘Salsicciotto’: Perché Usarli? Pregi e difetti degli Inserti MTB

Approfondimenti

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect