Connect with us

CONTATTACI (redazione)

365mountainbike

News

Si è concluso l’E-ride Fest: evento e-bike a Diano Marina

Si è conclusa con successo la prima edizione dell’E Ride Fest, evento dedicato alla mountain bike a pedalata assistita organizzato da The King Mtb in collaborazione con Andrea Pasqua di BCTime.



Il fine settimana ligure ha visto protagonisti i rider amanti di questa disciplina, che hanno potuto godere di un’esperienza unica e coinvolgente.

Fonte: comunicato stampa

Cos’è l’E Ride Fest?

È una manifestazione “Green” dedicata al mondo E-bike che, mischia l’adrenalina e le eccellenze del territorio. Durante i due giorni di evento i rider hanno potuto apprezzare il territorio grazie a tour dedicati e competere tra di loro in un format di gara innovativo.
Sabato 14 ottobre, infatti, si sono tenute escursioni in E-bike alla scoperta dei sentieri del Golfo Dianese, con partenza e arrivo a Diano Marina.

La domenica invece è andata in scena la gara clou dell’evento, la prima E-bike Avalanche al mondo, da 0 a 1000 metri e da 1000metri a 0!
Il format della gara, molto apprezzato dagli appassionati, prevede che i partecipanti partano tutti insieme e, dopo una breve corsa, si impossessino della propria bici posizionata a terra sulla griglia di partenza. Il primo che arriva in fondo al tracciato vince. Nel caso dell’E-bike Avalanche la novità è data dal fatto che le qualifiche si sono svolte con lo stesso format, ma in salita.

Nella gara di Diano Marina, il percorso ha visto i rider affrontare una salita di 1000 metri di dislivello fino al Pizzo d’Evigno, per poi lanciarsi in una discesa di quasi 30 minuti fino al mare.

In salita, il più veloce è stato il francese Théo Charmes, mentre in discesa i primi tre classificati sono stati:
• Lucas Vega (team TK MTB), primo assoluto
• Flavio Piccardo (team Biciclando)
• Dario Desantis (team Biciclando)

Gli organizzatori dell’E-Ride Fest hanno voluto ringraziare il Comune di Diano Marina per l’impegno che sta mettendo per far crescere questo “movimento” nel Golfo Dianese, il Colle degli Ulivi, Alpek bike, l’Hotel & Apartment Sasso, il Pam Panorama, Natural Boom, Tannus, L.C. e-bike Fossano, Stefania Favero e tutto lo staff per il supporto e la collaborazione.

“Sono stati due giorni incredibili per tutti, due giorni di condivisione, scoperta e adrenalina”, ha dichiarato Fabio Martino, Amministratore Delegato di The King Mtb. “Ora ci mettiamo subito al lavoro per l’edizione del 2024, perché l’idea è quella di fare diventare questa manifestazione il punto di riferimento italiano e internazionale per tutti gli appassionati della pedalata assistita”

MAGGIORI INFO AL SITO UFFICIALE



Scritto da

[email protected] Hai una novità? Un evento? Un prodotto che pensi possa stupire il pubblico della MTB? Scrivici! Tutto quello che riguarda il fuoristrada: dal ciclocross al cross country, dal downhill all'enduro, senza dimenticare il ciclomercato, le curiosità e la tecnica. Per contatti commerciali, invece, scrivere a: [email protected]

ARTICOLI CORRELATI

BH iLynx+ SL: la nuova e-MTB leggera di BH Bikes

News

Endura For Girls: l’evento al Paganella per le ragazze biker

News

bikeup_pubblico bikeup_pubblico

BikeUp 2024: A Torino oltre 50 Brand presenti

News

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect