fbpx
Connect with us

News

Santa Cruz Syndicate rivela le sue scelte 2022 in modo misterioso

Quest’anno syndicate ha molte novità per il suo team dh e le comunica in modo più che misterioso.

Questa mattina Santa Cruz ha messo in agitazione il web postando due immagini misteriose e gli appassionati si sono subito messi all’opera per comprendere cosa stanno cercando di comunicarci.

Fonte: IG
Fonte: IG

Innanzitutto si capisce che quest’anno il team non avrà più due o tre riders come ha fatto in passato, ma bensì saranno di più e comprenderanno molto probabilmente alcune novità insieme a Peat e Minnaar:

La roccia dorata…

Jackson Goldstone: come notiamo da questo indizio il giovane rider di cui abbiamo velocemente parlato poco tempo fa (se volete fare un salto qui) sembrerebbe essere una delle scelte. Come sappiamo questo “piccolo” canadese è chiaramente ad un altro livello e ora chi si avvicina agli élite chiunque fa a gara per aggiudicarselo. Dal dh allo slopestyle questo ragazzo ha steeze da vendere.

Una lanciatrice di giavellotto…

Nina Hoffmann: per quanto possa sembrare strana come immagine nel mondo delle mtb, sappiamo benissimo esserci anche una lanciatrice di giavellotto tra le atlete, Nina Hoffmann. La ciclista tedesca che appare anche nell’immagine confinante e che dovrebbe da quest’anno far parte del Syndicate, gareggia già da molto nel suo team sempre con Santa Cruz, vedremo se riuscirà a tirare fuori il meglio anche questa volta.

Il cappellino redbull…

Laurie Greenland: ultimo non per importanza, il rider britannico classe 1997 dovrebbe essere l’ultimo atleta scelto dalla casa californiana. Deduciamo dal cappellino Redbull che sarà uno degli atleti dotati di ali a far parte del team, ed essendo solo due di questi senza team (Laurie e Jackson Goldstone), abbiamo risolto anche l’ultimo mistero, inoltre basti notare il sorriso vicino al cappellino… decisamente Greenland.

Cosa ci tiene ancora in serbo Syndicate per questa stagione? Speriamo tanto spettacolo e vittorie, perché un team così può solo che far sognare.

Written By

[email protected] Per fortuna ancora da ragazzo, le mtb sono entrate a far parte della mia vita a tal punto da sconvolgerla, ora tutto è in funzione della “bicicletta”, di conseguenza la mia ragazza mi ha lasciato... ma ora posso usare tutto il tempo che ho a coltivare questa passione. La mia esperienza varia dal riding puro e nel modo più ampio possibile, dai giri pedalati alle sesh sui nostri salti, appunto al trail building che si è rilevato essere il mio grande e fangoso giardino zen. Parola chiave: steeze.

downhill italia downhill italia

Iscrizioni Coppa ITALIA 2022

News

Kye-AHern-1 Kye-AHern-1

Kye A’Hern lascia Canyon CLLCTV

News

Forbidden Synthesis entra nella scena mondiale DH con Fearon e Manson

News

Neko Mulally Neko Mulally

Neko Mulally lascia INTENSE FACTORY RACING

News

Advertisement
Connect