Connect with us

La nostra redazione

365mountainbike
ItalianEnglish

News

Mirko Pirazzoli: consigli e pareri sull’Etna Marathon

Da parte del biker Imolese c’è un amore incondizionato per il vulcano siciliano.

etna marathon

Vincitore dell’edizione del 2015 dell’Etna Marathon, Mirko Pirazzoli parla della sua particolare attrazione nei confronti della gara sul vulcano più alto d’Europa, che il 18 settembre 2022 giungerà alla sua 16^ edizione. Il biker Imolese, salito sul podio anche nel 2016 (2°) e nel 2017 (3°), prova un amore incondizionato nei confronti del vulcano siciliano.

“L’Etna Marathon è per me tra le gare più belle al mondo, sia per l’unicità del paesaggio che per la complessità del percorso. È tra quelle gare che per me hanno rappresentato anche un test in preparazione di eventi internazionali, in quanto basta una giornata particolarmente calda per trasformala in una prova estrema, o un pò di pioggia a rendere il terreno insidioso”. Proprio la particolarità del terreno è, secondo Pirazzoli, il punto sul quale concentrarsi per poter fare bene, un terreno scivoloso fatto con una bici settata male può rendere particolarmente difficile la gara.

La stagione vincente di Mirko Pirazzoli

I consigli di Mirko

Bici e setup

“Sulla bici serve fare dei lavori per affrontare al meglio la prova, con particolare attenzione sugli pneumatici, dando per assodato che la full è ormai la migliore scelta per quanto riguarda le sospensioni. Gomme con sezione generosa e con cerchi larghi, da 30/35 mm, ci permettono di andare più forte e ci garantiscono una migliore presa sulla sabbia vulcanica. I tasselli devono essere piccoli per avere una buona impronta a terra ma con poco tacchetto per perdere meno energia possibile. Per quanto riguarda la pressione, meglio gonfiare un pò più le gomme e scaricare qualcosa negli ammortizzatori.

el camos 00
La nuova EL CAMÖS 00 di Pirazzoli

Un altro consiglio che sento di dare, in considerazione dell’imprevedibilità che contraddistingue la sabbia dell’Etna, è quello di accorciare l’attacco manubrio per evitare il sottosterzo che spesso provoca il terreno. Si perde qualcosa in salita, ma ci permette di essere un pò più veloci in discesa e precisi nei cambi di direzione e negli ingressi in curva”.

Alimentazione e integrazione

“La regola che diamo a tutti i nostri allievi è quella di rispettare le giornate di recupero durante la settimana di avvicinamento alla gara. Quindi lavori al 50% con un riposo obbligatorio il venerdì, in quanto in quella giornata l’atleta ha bisogno del recupero sia fisico che psichico. Meglio prediligere uno scarico parziale di carboidrati durante la settimana antecedente alla gara ed un buon carico di carboidrati nei due giorni prima. Il giorno della partenza sconsiglio una colazione particolarmente abbondante, in quanto nella MTB si parte molto forte, suggerisco un paio di fette biscottate ed una tazza di te.

PirazCoaching Academy

etna marathon tour 2018
Etna Marathon edizione 2018

Non resta quindi che fare tesoro dei consigli di Pirazzoli per l’appuntamento del 18 settembre alla 16^ edizione della Vittoria Etna Marathon, che si preannuncia essere particolarmente combattuta, forte delle 400 iscrizioni e adesioni raggiunte già in questa prima fase di iscrizioni, cominciata il 6 gennaio scorso.



Scritto da

francesco.libro@365mountainbike.it Ciao amici, la mia avventura con 365 è iniziata casualmente trovando un loro video su YouTube e dopo un periodo al Bike Center Elba, sono stato accolto in redazione diventando “l’uomo viaggio”. Ho una smisurata passione per la Mountain Bike in particolar modo per le discipline Gravity, amo mettermi alla prova e aspiro sempre al massimo con l’intento di raggiungere risultati sempre più esaltanti. 𝐓𝐫𝐚𝐢𝐧 𝐭𝐨 𝐖𝐈𝐍, 𝐑𝐮𝐧 𝐟𝐨𝐫 𝐆𝐋𝐎𝐑𝐘

ARTICOLI CORRELATI

Katazina Sosna domina alla Etruscan Katazina Sosna domina alla Etruscan

Katazina Sosna domina alla Etruscan. Dorigoni e South in lotta per il successo

News

Grand Raid BCVS andreas seewald Grand Raid BCVS andreas seewald

L’UCI e la Coppa del Mondo Marathon che ritorna: amore e odio

Insights

mondiali marathon mtb 2020 mondiali marathon mtb 2020

Mondiale MTB Marathon 2026 in Italia a Primiero

News

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect