Connect with us

CONTATTACI (redazione)

365mountainbike

News

GCN in vendita? Global Cycling Network cerca investitori

Il colosso mondiale del ciclismo sembra essere in vendita e alla ricerca di nuovi investitori.


La notizia è stata data da Escape Collective: Global Cycling Network (GCN) sarebbe in vendita. Play Sports Network (PSN), la società proprietaria di Global Cycling Network (GCN), a sua volta facente parte del portfolio di Warner Bros. Discovery, sta per essere messa in vendita.

Secondo fonti a conoscenza dei piani dell’azienda, che hanno richiesto l’anonimato in quanto non autorizzate a parlare dell’argomento, sono in lizza almeno due entità ben note nel mondo del ciclismo – Escape Collective

GCN ha iniziato a svolgere un ruolo importante nella trasmissione in diretta del ciclismo da quando Warner Bros. Discovery ha deciso di mescolare, unire o concedere in esclusiva la copertura degli eventi ciclistici di cui possiede i diritti su GCN rispetto a Eurosport, il canale di cui è proprietaria Warner Bros. Discovery. Uno dei due acquirenti sarebbe Outside Interactive Inc., una società che già in passato ha acquisito testate ciclistiche, venduto, chiuso.

Molte gare sono state trasmesse su GCN+ invece che su Eurosport. Nonostante le informazioni offerte da Escape stessa presentino alcune imprecisioni, come la chiusura di Eurosport Player, che continua a funzionare come prima, è evidente il trasferimento delle trasmissioni da una piattaforma all’altra.

Un secondo interessato dovrebbe essere il fondatore di Play Sports, Simon Wear, che ha venduto Play Sports Network a Discovery nel 2021. Wear è rimasto nel consiglio di amministrazione di Play Sports, ma ha lasciato il suo ruolo all’inizio del 2023.

L’azienda ha registrato una perdita nel suo ultimo rapporto pubblico, relativo all’anno conclusosi a dicembre 2021, e secondo Escape Collective la situazione rimane tale. La perdita al netto delle imposte di Play Sports è stata di 10.022.044 sterline nel 2021, in aumento rispetto ai 6.344.153 sterline del 2020, soprattutto a causa dei costi di sviluppo e di altri costi associati all’applicazione GCN+. L’applicazione è stata anche ampiamente responsabile dell’aumento dei ricavi di circa 7 milioni di sterline nello stesso anno, per un totale di 17,2 milioni di sterline – Escape Collective



Scritto da

[email protected] Sono un appassionato di tutto ciò che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365mountainbike e 365TV (YouTube 'PULITI dentro BIKER fuori').

ARTICOLI CORRELATI

discovery sports discovery sports

Warner Brothers Discovery amplia il servizio di streaming sportivo

News

warner bros warner bros

Warner Bros. Discovery sposta tutto da GCN+ a Max: aumenti in arrivo

News

gcn chiude gcn chiude

GCN Italia continua con il canale YouTube?

News

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect