fbpx
Connect with us

News

Forbidden Synthesis entra nella scena mondiale DH con Fearon e Manson

Forbidden Synthesis debutta nella coppa del mondo dh con Magnus Manson e Connor Fearon.

03.06.21. Pinkbike BikePark Wales Rider: Seb Stott. PIC © Andy Lloyd www.andylloyd.photography @andylloyder

Il neofita marchio Forbidden, un anno dopo essersi lanciato nell’EWS, debutta nel campo del DH con due atleti senza neanche avere un modello pronto, e di per se la notizia potrebbe concludersi qua, ma per quanto questa voce girasse già da un po’ di tempo sui social e sul web, solo adesso abbiamo la conferma che effettivamente la casa produttrice canadese di soli tre anni ha intenzione di entrare come team nel campionato di discesa.

connor-fearon-forbidden
Connor Fearon pronto per la nuova stagione con Forbidden

I due atleti scelti dal team sono Connor Fearon e Magnus Manson: il primo dopo dieci anni a gareggiare per Kona ha deciso di cambiare partner per la stagione 2022, per quanto Connor abbia già dei buoni risultati nell’EWS accumulati in questi anni, si concentrerà solo della coppa DH; il secondo invece è ancora in fase di recupero, infatti il giovane campione canadese del 2018 ha dovuto affrontare un ciclo di chemioterapia a partire dall’estate scorsa in seguito alla diagnosi di un linfoma di Hodgkin e solo più avanti riuscirà a tornare in condizione per gareggiare, per ora si limita a qualche sesh in tranquillità e alla partecipazione a vari eventi.

connor-fearon-forbidden
Manson in British Columbia.

Essendo Forbidden così giovane e non avendo ancora progettato un modello specificamente per il downhill, i due rider a inizio stagione si ritroveranno a gareggiare con due prototipi della Dreadnough (l’endurona della casa), in ogni caso il progetto di un nuovo modello apposito dovrebbe essere già in fase avanzata.

La Dreadnough da cui parte tutto.

Infine nella sezione enduro del team quest’anno vedremo Rhys Verner e Alex Storr. Speriamo in molti successi per la supercar delle mtb e buona fortuna e salute a Magnus!

Scritto da

[email protected] Per fortuna ancora da ragazzo, le mtb sono entrate a far parte della mia vita a tal punto da sconvolgerla, ora tutto è in funzione della “bicicletta”, di conseguenza la mia ragazza mi ha lasciato... ma ora posso usare tutto il tempo che ho a coltivare questa passione. La mia esperienza varia dal riding puro e nel modo più ampio possibile, dai giri pedalati alle sesh sui nostri salti, appunto al trail building che si è rilevato essere il mio grande e fangoso giardino zen. Parola chiave: steeze.

ARTICOLI CORRELATI

Amaury Pierron Amaury Pierron

UCI World Cup DH Fort William: orari, favoriti e FANTAmtb

News

Amaury Pierron Amaury Pierron

Amaury Pierron: alcune domande prima di Fort William

News

Isabeau Courdurier Isabeau Courdurier

Bike check di Isabeau Courdurier

News

Advertisement
Connect
ISCRIVITI

iscriviti