Connect with us

La nostra redazione


News

Coppa del Mondo XCO Snowshoe: Valero firma la prima! Braidot 3°

Lo spagnolo vince in uno dei finali più combattuti degli ultimi anni: forza sull’ultima salita e vince su Carod e Braidot.

David Valero Serrano
David Valero Serrano vince a Snowshoe - ©Red Bull Content Pool

Gara fangosa e super tecnica quella di Snowshoe: gli Elite hanno trovato una bella pioggia ad accompagnarli per tutta la gara. Da segnalare la mancanza di alcuni big come Mathias Fluckiger e Nino Schurter, autore di una brutta caduta durante lo Short Track.

GUARDA LA DIFFERITA

A inizio gara si crea un bel drappello in testa con Sebastian Fini e Filippo Colombo molto pimpanti, con quest’ultimo però poi vittima di foratura e inghiottito nelle posizioni di rincalzo. Vlad Dascalu sembra in giornata no e viaggia intorno alla 20^ posizione. Luca Braidot si mantiene nel fondo del drappello di testa e sembra amministrare.

Davanti fanno forcing Christopher Blevins e Alan Hatherly che guadagnano qualche secondo sui diretti inseguitori. Il primo colpo di scena si ha con la caduta di Alan Hatherly che viene quindi risucchiato dal gruppo e perde il ritmo che aveva nei primi giri. Blevins rimane solo al comando mentre dietro Braidot forza il ritmo e lo segue il solo Carod. Blevins però è vittima di una foratura e questo fa si che Luca Braidot prova a fare il primo vero forcing della gara, con il solo Titouan Carod (campione Francese) a tenere il ritmo.

Il momento della foratura di Christopher Blevins – ©Red Bull TV

A 2 giri dalla fine Blevins rientra sul duo di testa composto da Braidot e Carod e inizia una bella battaglia: Braidot sembra essere leggermente più brillante in salita ma Blevins in discesa fa paura e guadagna sempre qualche metro. Il ritmo cala nel finale e da dietro rientrano in 3: Valero, Colombo e Schwarzbauer. L’ultimo giro inizia con ben 6 atleti al comando!

L’inizio dell’ultimo giro con 6 atleti al comando! ©Red Bull TV

Filippo Colombo è autore di una gara sfortunata: dopo aver forato a inizio gara, rientra sui primi al suono della campana, prende il comando e scivola su una passerella, ritornando a inseguire. Braidot forza il ritmo ma Blevins in discesa fa paura: in pochi metri guadagna un gap di circa 5 secondi e costringe tutti ad inseguire. In salita però non è brillantissimo e da dietro rientrano, con Serrano che contrattacca e va a vincere la sua prima tappa di coppa del mondo in carriera davanti a Carod e al nostro Braidot, che rientra su Blevins e lo batte in volata.

ITALIANI

Nadir Colledani è 36° mentre Juri Zanotti sorprende: si piazza al 17° posto in un percorso molto esigente e al 1° anno nella categorie Elite! Bravo Juri.

CLASSIFICA ELITE MASCHILE

1.VALERO SERRANO David (BH TEMPLO CAFÉS UCC)1:25:11
2.CAROD Titouan (BMC MTB RACING)1:25:16
+5
3.BRAIDOT Luca (SANTA CRUZ FSA MTB PRO TEAM)1:25:22
+11
4.BLEVINS Christopher (SPECIALIZED FACTORY RACING)1:25:22
+11
5.COLOMBO Filippo (BMC MTB RACING)1:25:31
+20
6.SCHWARZBAUER Luca (CANYON CLLCTV)1:25:42
+31
7.FORSTER Lars (SCOTT-SRAM MTB RACING TEAM)1:25:46
+35
8.HATHERLY Alan (CANNONDALE FACTORY RACING)1:25:57
+46
9.PHILIPP Antoine (GIANT FACTORY OFF – ROAD TEAM)1:26:22
+1:11
10.DE FROIDMONT Pierre (KMC – ORBEA)1:26:28
+1:17
CLASSIFICA COMPLETA
GENERALE COPPA DEL MONDO


Scritto da

[email protected] Sono un appassionato di tutto ciò che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365tv.

ARTICOLI CORRELATI

jolanda neff mont sainte anne jolanda neff mont sainte anne

Coppa del Mondo XC: Martina Berta 4° posto a Mont Saint Anne

News

martin-vidaurre-petropolis martin-vidaurre-petropolis

Nessuna sorpresa a Mont Sainte Anne U23: vince Martin Vidaurre

News

Sara Cortinovis Sara Cortinovis

Sara Cortinovis terza classificata a Mont Sainte Anne U23

News

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect