CDM Ciclocross - Mathieu Van Der Poel batte Tom Pidcock nel confronto diretto | 365mountainbike
Connect with us

La nostra redazione

365mountainbike
ItalianEnglish

News

CDM Ciclocross – Mathieu Van Der Poel batte Tom Pidcock nel confronto diretto

Mathieu Van Der Poel vince e convince alla sua prima gara di Ciclocross. Dietro di lui Laurens Sweeck ed Eli Iserbyt. Rottura per Tom Pidcock.

van der poel ciclocross hulst
©Eurosport/GNC

Mathieu Van Der Poel detta subito legge nella tappa di Coppa del Mondo a Hulst: nulla può Tom Pidcock che cerca di tenere il ritmo dell’olandese ma poi, a 2 giri dalla fine, è vittima di una rottura alla ruota posteriore. Forfait di Van Aert che ha dichiarato di posticipare il suo debutto in ciclocross, per recuperare meglio dalla stagione su strada, con focus sul mondiale.

pidcock vince X2O Trofee Kortrijk - Urban Cross 2022
La vittoria di ieri di Pidcock al X20 Trofee Kortrijk – ©Eurosport/GCN

Gara tecnica come sempre per via delle condizioni meteo fangose: leggera pioggia e tracciato pesante. Solita partenza a razzo di Van Der Haar che assieme ad Iserbyt affrontano il primo giro a tutta. Nei primi 10 troviamo sia Pidcock che Van Der Poel, con Pidock non brillantissimo nelle prime fasi di gara, forse complice la vittoria di ieri. Ma bastano pochi minuti di gara per vedere Van Der Poel dare delle sgasate importanti ma, complici molti errori e scivolate, non riesce a mantenere le primissime posizioni.

Come detto, nei primi 2 giri Mathieu Van Der Poel sbaglia tanto e Pidcock ne approfitta andando a prendere la testa della corsa e imprimendo un ritmo folle alla gara. Nel frattempo Van Der Poel toglie un po’ di ruggine e comincia la rimonta andando a prendere Pidcock, a circa metà gara, e superandolo, sfruttando anche un errore in salita del britannico. Da segnalare la grande gara di Laurens Sweeck che rimane sempre a vista dei 2 fenomeni.

van der poel vs pidcock
Van der poel vs Pidcock: il momento del sorpasso – ©Eurosport/GCN

Van Der Poel comincia a mettere sul piatto giri veloci con Pidcock che rimane sempre a circa 10 secondi di distacco, non riuscendo però a chiudere. Nel corso dell’ultimo giro il fattaccio: sfortuna per Tom Pidcock che rompe la ruota posteriore (piegandola). Il box è lontano e Pidcock si ritira. Dal video sembra che la rottura sia avvenuta durante una discesa e poi, a seguito di questa rottura, Pidcock sia andato a colpire un paletto perdendo il controllo della bici.

pidcock rottura ruota
La rottura di Tom Pidcock – ©Eurosport/GCN

Van Der Poel si invola così verso la vittoria: prima gara di ciclocross e subito a segno. 2° posto per Laurens Sweeck a soli 15″ dall’olandese: questa prestazione gli vale la maglia di leader in generale di coppa. Chiude il podio Eli ISerbyt, autore di un finale di gara strepitoso dopo tanti errori fatti a metà gara.

Primo italiano Gioele Bertolini (Selle Italia Guerciotti) che chiude al 33° posto. Per seguire la Coppa del Mondo Ciclocross, abbonati a Eurosport Player.

van der poel 2022
Mathieu Van Der Poel – ©Eurosport/GCN

CLASSIFICA ELITE MASCHILE

coppa del mondo hulst results 2022
CLASSIFICA COMPLETA – ©Eurosport/GCN

CLASSIFICA GENERALE DI COPPA

coppa del mondo dopo hulst 2022
Classifica generale di Coppa – ©Eurosport/GCN

CLASSIFICA ELITE FEMMINILE

1Bandiera Paesi BassiPIETERSE PuckALPECIN – DECEUNINCK46:31
2Bandiera Paesi BassiVAN EMPEL FemPAUWELS SAUZEN – BINGOAL0:42
3Bandiera Paesi BassiVAN ANROOIJ ShirinBALOISE TREK LIONS1:47
4Bandiera Paesi BassiALVARADO Ceylin Del CarmenALPECIN – DECEUNINCK2:06
5Bandiera Paesi BassiBRAND LucindaBALOISE TREK LIONS2:12
CLASSIFICA COMPLETA

RISULTATI ALTRE CATEGORIE



Scritto da

davide.finetto@365mountainbike.it Sono un appassionato di tutto ciò che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365mountainbike e 365TV (YouTube 'PULITI dentro BIKER fuori').

ARTICOLI CORRELATI

Ancillotti Factory 2023 Ancillotti Factory 2023

Tommaso Francardo all’Abetone Ancillotti Vittoria Factory Team

News

Jack Moir YT Enduro 2023 Jack Moir YT Enduro 2023

Intervista a Jack Moir:”Obiettivo le Enduro World Series 2023″

Approfondimenti

Slawomir Lukasik yeti 2023 Slawomir Lukasik yeti 2023

Slawomir Lukasik al Team Yeti Factory con Richie Rude e Rebecca Baraona

News

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect