Connect with us

CONTATTACI (redazione)

365mountainbike

News

Amaury Pierron si è rotto una vertebra cervicale a Lenzerheide

Amaury Pierron, vincitore assoluto della Coppa del Mondo lo scorso anno, sarà assente per un bel po’ di tempo per una caduta durante le prova a Lenzerheide.

Amaury Pierron
Amaury Pierron - ©Bartek Wolinski / Red Bull Content Pool

Il motivo è una caduta in allenamento a Lenzerheide, in cui si è rotto una vertebra cervicale. Il francese è già stato operato e dovrebbe riprendersi completamente. Questo è quanto riporta mtb-news.de.

Amaury Pierron ha avuto una brutta caduta durante l’allenamento prima della qualificazione per la Coppa del Mondo a Lenzerheide. Il francese è stato poi afflitto da mal di testa e dolori al collo, ma è riuscito a qualificarsi. Dopodiché, però, il dolore sembra essere peggiorato e Pierron ha deciso di non prendere parte alla gara.

Amaury Pierron Val di Sole 2022
Il vincitore della Coppa del Mondo Elite 2022 Amaury Pierron (Credits: Daniele Molineris)

Prima della Coppa del Mondo a Leogang, il team Commencal / Muc-Off ha dichiarato di aver effettuato ulteriori controlli in ospedale per garantire che la partenza a Leogang fosse sicura. I medici hanno notato una vertebra cervicale rotta (C5). Si dice che Amaury Pierron abbia subito un intervento chirurgico immediato ed è già in via di guarigione. I suoi medici dicono che dovrebbe riprendersi completamente, ma non è chiaro quanto ci vorrà.

Brutte notizie per il Commencal Muc-Off Team che deve fare a meno anche di Myriam Nicole, assente per una lunga riabilitazione dovuta ad una commozione celebrale.

Auguriamo ad Amaury Pierron una pronta guarigione!



Scritto da

[email protected] Sono un appassionato di tutto ciò che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365mountainbike e 365TV (YouTube 'PULITI dentro BIKER fuori').

ARTICOLI CORRELATI

Corsa e bici: il diavolo e l’acqua santa

Approfondimenti

matadown matadown

Mass Start in Italia: ritorna la MATADOWN nel 2024!

Mondo Gare

partenza chelva 2024 partenza chelva 2024

Risultati International Chelva GSPORT: Vlad Dascalu e Savilia Blunk mattatori

Mondo Gare

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect