Connect with us

CONTATTACI (redazione)

365mountainbike

News

A Seewald e Stosek la Andalucia Bike Race 2022

Niente può il duo Wilier Pirelli di fronte ai campioni del Team Canyon. Lüthi e Wakefield dominano tra le donne.

Andalucia Bike Race 2022 Final results
©Alex Luise

L’Oakley Finisher Stage ha posto fine alla dodicesima edizione dell’Andalucía Bike Race di GARMIN. Un’edizione con 358 chilometri e 11.156 metri che ha incoronato Martin Stosek e il Campione del Mondo, Andreas Seewald, come nuovi campioni della manifestazione. È bastato il terzo posto per certificare la loro vittoria dopo aver vinto tre tappe ed essere saliti sul podio nelle altre tre.

La regolarità è stata il miglior alleato per la coppia più forte di questa dodicesima edizione.

“Non è stato per niente facile, il ritmo è stato molto alto. Volevamo essere regolari e ce l’abbiamo fatta. Abbiamo controllato molto bene la gara sin dal primo giorno, non abbiamo avuto problemi fisici o tecnici, quindi è stato perfetto” , hanno riconosciuto i vincitori dopo aver indossato la maglia bianca dei campioni.

La vittoria sull’Oakley Finisher Stage è andata a Martin Frey e Simon Stiebjhan del Singer Racing Team. La coppia tedesca è riuscita ad avvantaggiarsi dopo il 2° giro. All’attacco hanno risposto anche il portoghese Tiago Ferreira e il Cordovan Miguel Muñoz, che hanno chiuso in seconda posizione.

I ragazzi del Wilier Triestina – Pirelli hanno difeso la seconda posizione in classifica generale, controllando il team Buff-Megamo, unici che potevano mirare a superarli. Una tappa finale di controllo che li ha portati al traguardo proprio prima della coppia rivale e quindi gli ha assicurato la medaglia d’argento nella generale.

Wilier Pirelli
Wilier Pirelli – ©Alex Luise

L’Andalucia Bike Race ha regalato emozioni più che positive, il team ha funzionato alla grande, Wout e Fabian hanno trovato il giusto ritmo e il giusto feeling, lo staff ha lavorato in maniera eccellente per far trovare sempre al meglio le Wilier Triestina Urta SLR agli atleti.

“Torniamo a casa con un secondo posto in classifica generale e 3 vittorie di tappa, non possiamo certo lamentarci. Abbiamo provato a vincere, ma anche così siamo soddisfatti”.

Da segnalare il 5° posto Leonardo Paez e Daniele Mensi del Soudal Lee Cougan e il 7° di Chiarini e Failli dei Cicli Taddei.

CLASSIFICA GENERALE MASCHILE

CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE



Scritto da

[email protected] Hai una novità? Un evento? Un prodotto che pensi possa stupire il pubblico della MTB? Scrivici! Tutto quello che riguarda il fuoristrada: dal ciclocross al cross country, dal downhill all'enduro, senza dimenticare il ciclomercato, le curiosità e la tecnica. Per contatti commerciali, invece, scrivere a: [email protected]

ARTICOLI CORRELATI

Peter Sagan al via della Hero Dolomites 2024

News

Sandra Mairhofer e Fabian Rabensteiner i primi leader del Marathon Tour

Mondo Gare

L’anno della riscossa per Claudia Peretti

Approfondimenti

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect