Connect with us

La nostra redazione

365mountainbike
ItalianEnglish

News

3° posto per il Torpado factory team alla Extreme Sur Loue

Casey South, Jakob Dorigoni e Katazina Sosna si sono recati alla Extreme Sur Loue, prova dell’UCI Marathon Series, per mettere in cascina qualche punto importante per il ranking.

Casey South

La condizione atletica delle tre punte del Torpado Factory Team era abbastanza elevata da giocarsi la prima posizione assoluta. Lo svizzero Casey South, domenica, è tornato all’attacco in condizioni di fango estremo ed è stato l’uomo da battere.

L’atleta svizzero, in sella alla Torpado ReNero, ha sfidato il fango facendo la differenza già nelle prime fasi di gara. All’inseguimento Andreas Seewald e Urs Huber. Jakob Dorigoni in nona posizione.

A pochi chilometri dalla conclusione alcuni problemi meccanici hanno costretto Casey South alla terza posizione. Nonostante gli sforzi per recuperare la coppia di testa conclude al terzo posto.

Casey South: “Ottima giornata oggi, le condizioni erano pazzesche a partire dalla pioggia della mattina e poi il sole che ha reso il fango appiccicoso. Era difficile stare in piedi con queste condizioni ma penso di averlo fatto meglio di altri purtroppo a un tratto troppo fango si è accumulato sulla ruota e non girava più, lì ho perso tempo e sono stato sorpassato. Sono molto gasato dopo quel che è successo anche settimana scorsa, ora guardiamo avanti a risultati consistenti”. 

Jakob Dorigoni: “Sono contento perché la prima parte l’ho affrontata davanti, le condizioni erano davvero estreme e piano piano ho cominciato a perdere terreno però questa top10 in queste condizioni la reputo ottima”. 

Nella prova femminile Katazina Sosna ha lottato insistentemente per il podio ma purtroppo è incappata in una giornata non al top della forma, ha concluso in una buona 7ª posizione. 

Katazina Sosna: “Fino al 20° chilometro ero quarta e cercavo di prendere il mio ritmo, subito dopo è iniziato uno dei tratti più fangosi del tracciato ma le ruote e la catena giravano a fatica. Dopo alcuni problemi meccanici ho cercato di prendere il mio ritmo, la condizione non era la migliore ma spero di ritrovarla alla Roc d’Azur”.   



Scritto da

francesco.libro@365mountainbike.it Ciao amici, la mia avventura con 365 è iniziata casualmente trovando un loro video su YouTube e dopo un periodo al Bike Center Elba, sono stato accolto in redazione diventando “l’uomo viaggio”. Ho una smisurata passione per la Mountain Bike in particolar modo per le discipline Gravity, amo mettermi alla prova e aspiro sempre al massimo con l’intento di raggiungere risultati sempre più esaltanti. 𝐓𝐫𝐚𝐢𝐧 𝐭𝐨 𝐖𝐈𝐍, 𝐑𝐮𝐧 𝐟𝐨𝐫 𝐆𝐋𝐎𝐑𝐘

ARTICOLI CORRELATI

Lessinia Legend Lessinia Legend

Lessinia Legend: aperte le iscrizioni per l’edizione 2023

News

Jaroslav Kulhavy nazionale XCM 2022 Jaroslav Kulhavy nazionale XCM 2022

Jaroslav Kulhavy si ritira, a fine 2022, dal professionismo

Approfondimenti

Il gruppo di testa della gara Marathon Il gruppo di testa della gara Marathon

Assegnati a Valsugana Wild Ride i Campionati Italiani Marathon 2023

News

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect