fbpx
Connect with us

La nostra redazione

Advertisement

News

#2 World Cup U23W: Burquier continua a dettare legge

La francese, nonostante la sua giovanissima età (primo anno nella categoria), si riconferma la migliore tra le U23.

Line Burquier world cup

Al via ben 70 atlete con 7 italiane al via: Specia, Cortinovis, Tormena, Zanga, Plankensteiner, Challancin e Graf. Come da pronostico, Line Burquier (Canyon CLLCTV Collective) domina la prova chiudendo in 1 ora 7 minuti e 48 secondi. Secondo posto per Puck Pieterse e terza Sofie Pedersen.


La seconda tappa di Coppa del Mondo Under23 che si è disputata ad Albstadt (Germania) ha regalato un altro podio al Wilier Triestina – Pirelli Factory Team grazie a Giada Specia che ha concluso la sua prova al 5° posto.

Per la giovane atleta è stata una gara in rimonta dopo una partenza non brillante, ma con intelligenza e caparbietà è riuscita a risalire fino alla quinta posizione conquistando un altro buon risultato dopo il terzo posto del Brasile.

“I primi giri ho fatto un po’ fatica, anche perché il ritmo gara è stato davvero altissimo fin da subito. Non avevo la gamba per stare con le primissime, ma ho preso il mio ritmo e ho gestito bene la gara e concludendo la prova in quinta posizione, risultato che mi lascia comunque soddisfatta“. Giada Specia.

ORDINE D’ARRIVO

1.BURQUIER Line (CANYON CLLCTV)1:07:48
2.PIETERSE Puck (ALPECIN – FENIX)1:08:48
+1:00
3.PEDERSEN Sofie (DENMARK)1:09:27
+1:39
4.ONESTI Olivia (FRANCE)1:10:17
+2:29
5.SPECIA Giada (WILIER – PIRELLI FACTORY TEAM XCO)1:11:34
+3:46
6.BURI Noëlle (SWITZERLAND)1:11:51
+4:03
7.VAN EMPEL Fem (NETHERLANDS)1:12:15
+4:27
8.CORTINOVIS Sara (SANTA CRUZ FSA MTB PRO TEAM)1:12:36
+4:48
9.LIPP Finja (GHOST FACTORY RACING)1:12:51
+5:03
10.WIEDMANN Tamara (TREK | VAUDE)1:12:54
+5:06
CLASSIFICA COMPLETA
Scritto da

[email protected] Sono un appassionato di tutto quello che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365tv.

ARTICOLI CORRELATI

UEC_anadia2022_MTB juniors&u23 UEC_anadia2022_MTB juniors&u23

Campionato Europei XCO-XCC-XCE-XCR al via in Portogallo

News

Cink e stybar livigno 2022 Cink e stybar livigno 2022

Ondrej Cink: l’allenamento in altura di un PRO MTB

Insights

Gioele De Cosmo Gioele De Cosmo

Ancora sfortuna per Gioele De Cosmo: rotto il piatto tibiale

News

ISCRIVITI

iscriviti

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect
ISCRIVITI

iscriviti