fbpx
Connect with us

La nostra redazione


News

#2 World Cup U23: Martin Vidaurre domina anche ad Albstadt

Martin Vidaurre vola ad Albstadt e vince la sua seconda gara (su 2) di Coppa del Mondo tra gli U23.

Martin Vidaurre
Martin Vidaurre - ©Bartek Wolinski / Red Bull Content Pool

Ad Albstadt, il talento cileno, domina la prova: nonostante il suo vantaggio al traguardo non sia stato molto grande, ha dato la sensazione di avere sempre la gara sotto controllo, dimostrando di essere già pronto ad un eventuale passaggio tra gli Elite. Il team Lexware non ha voluto però fargli bruciare le tappe quest’anno tenendolo a fare la coppa del mondo tra gli U23.

Dopo diversi giorni di pioggia e umidità, oggi è spuntato un timido sole che ha asciugato leggermente il percorso. Ben 150 atleti al via e tanta bagarre. Già durante il secondo giro, Vidaurre attacca e fa segnare il miglior tempo dell’intera gara: l’unico sotto i 12 minuti! Da quel momento in poi si è dedicato a guidare pulito e mantenere il vantaggio.

Alle sue spalle, il più veloce è stato il brasiliano Gustavo Xavier De Oliveira, che conquista un ottimo 2° posto, battendo lo svizzero Dario Lillo.


Giornata meno brillante per i due Simone Avondetto e Janis Baumann. I due portacolori del Wilier Triestina – Pirelli Factory Team hanno affrontato il durissimo percorso di Albstadt con grande determinazione, concludendo rispettivamente al 9° e al 20° posto.

Gara molto dura quella di oggi, soprattutto la prima parte, ho faticato tanto. poi ho visto che non tenevo il gruppetto di testa sono andato via col mio ritmo per conquistare importanti punti che alla fine sono arrivati con il 9° posto. Non era quello che desideravo e che mi aspettavo, ma già meglio rispetto al Brasile” – Simone Avondetto.

“Per me una giornata no quella di oggi, peccato perché Albstadt è un tracciato che è adatto alle mie caratteristiche, ma ho avuto problemi di schiena fin dal primo giro che mi hanno rallentato. Ora guardo a Nove Mesto, la stagione è ancora lunga” – Janis Baumann.

ORDINE D’ARRIVO

1.VIDAURRE KOSSMANN Martin (LEXWARE MOUNTAINBIKE TEAM)1:10:01
2.XAVIER DE OLIVEIRA PEREIRA Gustavo (BRAZIL)1:10:38
+37
3.LILLO Dario (SWITZERLAND)1:10:44
+43
4.SCHÄTTI Luca (BIKE TEAM SOLOTHURN)1:10:57
+56
5.WALTER Simon (SWITZERLAND)1:10:58
+57
6.WIEDMANN Luke (THÖMUS MAXON)1:10:59
+58
7.WOODS Carter (NORCO FACTORY TEAM)1:11:17
+1:16
8.AMOS Riley (TREK FACTORY RACING XC)1:11:30
+1:29
9.AVONDETTO Simone (WILIER – PIRELLI FACTORY TEAM XCO)1:12:03
+2:02
10.ALDRIDGE Charlie (GREAT BRITAIN)1:12:19
+2:18
CLASSIFICA COMPLETA
Scritto da

[email protected] Sono un appassionato di tutto quello che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365tv.

ARTICOLI CORRELATI

Growing Pains: scopriamo il team di EWS più giovane del circus

News

Sebastian Fini Sebastian Fini

Sebastian Fini no all’altura: in ritiro sul Lago di Garda

News

isabeau courdurier trafitta da un ramo isabeau courdurier trafitta da un ramo

Isabeau Courdurier viene trafitta da un ramo nel piede

News

ISCRIVITI

iscriviti

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect
ISCRIVITI

iscriviti