Connect with us

CONTATTACI (redazione)

365mountainbike

Mondo Gare

Europei XCC: Bronzo di Luca Braidot a Cheile Grădiștei

Esordio con medaglia per la Nazionale di Mirko Celestino grazie al terzo posto dell’alfiere delle Fiamme Oro nella gara breve che ha aperto la rassegna continentale.


Gli europei MTB XCC e XCO a Cheile Grădiștei in Romania si aprono, per l’Italia, con una medaglia di bronzo. La conquista Luca Braidot (Fiamme Oro), terzo nello short track elite, alle spalle del danese Andreassen e del tedesco Schelb. “Luca ha lottato per buona parte della prova per l’argento, in solitaria dietro ad uno scatenato Andreassen – racconta il CT Celestino -. Ha ceduto un po’ nel finale, è stato raggiunto e battuto in volata dal tedesco.

Fonte: comunicato stampa

Era importante cominciare con una medaglia: dà morale e ci permette di guardare ai prossimi giorni con ottimismo. Domani tocca alla staffetta, sicuramente una delle gare che sentiamo di più. Il tempo è stato inclemente in questi due giorni. Pioggia e fango saranno determinanti anche domani. Ci tengo a ringraziare lo staff presente, impegnato in un grande lavoro proprio a causa del maltempo nell’assistenza agli atleti.”

Vicina alla medaglia anche Giada Specia tra le donne elite, rimasta agganciata alla Prevot e Pieterse fino a due giri dalla fine, per poi scivolare lentamente indietro e chiudere in sesta posizione. Ottava Greta Seiwald. Successo per la ‘solita’ Prevot davanti alla Pieterse. La Koller vince la battaglia per il terzo posto.

Nelle classifiche per U23, Elian Paccagnella è sesto (successo del britannico Blackmore) e Lucia Bramati ottava (prima la tedesca Kira Bohm).

Nella mattina hanno corso le categorie giovanili. Da segnalare il nono posto dello junior Elia Rial. “Ha fatto una bellissima partenza – ha commentato Celestino – poi è stato buttato fuori di pista e, pur nella brevità di gara, ha recuperato, dimostrando che ha una buona gamba. Questo ci fa ben sperare per i prossimi giorni”. Nella categoria vittoria dello svizzero Sven Sommer, davanti al connazionale Micha Alder e al norvegese Aksle Laforce. Oltre al nono posto di Elia Rial da ricordare anche il quattordicesimo di Tommaso Bosio, a 1’03”.

Tra le donne junior vittoria della slovena Marusa Tereza Serkezi, davanti alla svizzera Lara Liehner, terza l’ungherese Bruchner. Diciottesimo posto per Giulia Rinaldoni, diciannovesimo per Myrtò Mangiaterra.

Domani appuntamento per la staffetta. Questi gli azzurri impegnati: Simone Avondetto, Chiara Teocchi, Giada Martinoli, Valentina Corvi, Mattia Stenico e Matteo Siffredi.

CLASSIFICA ELITE M SHORT TRACK CAMPIONATI EUROPEI

1ANDREASSEN SimonDENCANNONDALE FACTORY RACING23:47
2SCHELB JulianGERSTOP&GO MARDERABWEHR MTB TEAM24:25
3BRAIDOT LucaITASANTA CRUZ ROCKSHOX PRO TEAM24:25
4ALDRIDGE CharlieGBRCANNONDALE FACTORY RACING24:39
5FORSTER LarsSUITHÖMUS MAXON24:41
6BLUMS MartinsLATKMC RIDLEY MTB RACING TEAM24:43
7SCHÄTTI LucaSUIBIKE TEAM SOLOTHURN24:44
8BLACKMORE JosephGBR24:45
9BRAIDOT DanieleITACS CARABINIERI – CICLI OLYMPIA24:49
10LILLO DarioSUIGIANT FACTORY OFF-ROAD TEAM – XC24:53
CLASSIFICA COMPLETA

CLASSIFICA ELITE W SHORT TRACK CAMPIONATI EUROPEI

1FERRAND PREVOT PaulineFRAINEOS GRENADIERS24:49
2PIETERSE PuckNEDALPECIN-DECEUNINCK25:00
3KOLLER NicoleSUIGHOST FACTORY RACING25:31
4LÕIV JanikaESTKMC RIDLEY MTB RACING TEAM25:42
5BÖHM KiraGERCUBE FACTORY RACING25:48
6SPECIA GiadaITAWILIER-VITTORIA FACTORY TEAM XCO25:48
7DAUBERMANN LeonieGERKTM FACTORY MTB TEAM25:54
8SEIWALD GretaITADECATHLON FORD RACING TEAM25:56
9ČÁBELICKÁ JitkaCZEGAPP SYSTEM – KOLOFIX MTB RACING TEAM25:58
10MACLEAN-HOWELL EllaGBR26:02
CLASSIFICA COMPLETA


Scritto da

[email protected] Sono un appassionato di tutto ciò che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365mountainbike e 365TV (YouTube 'PULITI dentro BIKER fuori').

ARTICOLI CORRELATI

Vlad Dascalu Vlad Dascalu

Vlad Dascalu sospeso per 17 mesi: a rischio le Olimpiadi XCO

Mondo Gare

Meno di un mese alla Val di Sole: 13 gare e un programma ricco

Mondo Gare

MARINE cabirou coppa del mondo 2024 MARINE cabirou coppa del mondo 2024

Classifiche Coppa del Mondo DH #2 Bielsko-Biala 2024

Mondo Gare

Advertisement

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect