Connect with us

La nostra redazione


Insights

La storia di David Valero: il biker spagnolo vittorioso a Snowshoe

David Valero Serrano è nato a Baza il 27 dicembre 1988. È un biker spagnolo vincitore della prova di Coppa del Mondo 2022 a Snowshoe. Andiamo a conoscerlo.

David Valero Serrano
David Valero Serrano Andorra - ©Bartek Wolinski / Red Bull Content Pool

Alto 1.89 per 76kg, è il classico atleta longilineo che sul passo spinge senza un domani. In questi anni, ha dimostrato una crescita costante culminata ora con la fantastica vittoria a Snowshoe nella 7^ tappa di Coppa del Mondo XCO. Un passato come meccanico di biciclette in officina prima di decidere di diventare un atleta professionista.

Tanti i suoi risultati, in passato, a livello nazionale ma niente di eclatante a livello internazionale fino al 2016, quando conquista ben 2 top10 in coppa del mondo e un 9° posto ai giochi olimpici di Rio 2016. Aveva 28 anni. Salto di qualità avvenuto con l’MMR Factory Racing Team, dove trova il suo valore.


Nel 2017 comincia a conquistare risultati importanti: a Nove Mesto sfiora la vittoria (è 2° tra 2 mostri sacri come Schurter e Absalon) e conquista altri 2 podi nei primi 5. Da qui è un susseguirsi di piazzamenti importanti, da grande campione, ma sempre all’ombra dei fuoriclasse: prima Absalon, poi Kulhavy, poi Schurter.

Nel 2020 arriva un altro capolavoro: il 3° posto alle Olimpiadi di Tokyo togliendo la medaglia a mr Mountain Bike, vale a dire Nino Schurter. Dopo una partenza non eccezionale, mette in atto la sua tattica preferita, vale a dire la corsa in rimonta. Una progressione irresistibile fino al terzo posto, beffando persino una leggenda come Nino Schurter.

Il suo punto di forza non sono certamente le partenze e ricorda molto Gerhard Kerschbaumer: sicuramente in futuro, abbandonato il cross country, potrà dire qualcosa anche nelle gare marathon se troverà le motivazioni per cimentarsi.

Decisiva la figura di Carlos Coloma, bronzo ai Giochi Olimpici di Rio nel 2016. Una volta ritirato dalle gare, l’ex biker è diventato preparatore di Valero.

In questo 2022, Valero ha già conquistato un 5° posto ad Albstadt, un 2° posto ad Andorra e ora la vittoria a Snowshoe. A Mont Sainte Anne, sarà un osso duro per tutti.



Scritto da

[email protected] Sono un appassionato di tutto ciò che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365tv.

ARTICOLI CORRELATI

jolanda neff mont sainte anne jolanda neff mont sainte anne

Coppa del Mondo XC: Martina Berta 4° posto a Mont Saint Anne

News

martin-vidaurre-petropolis martin-vidaurre-petropolis

Nessuna sorpresa a Mont Sainte Anne U23: vince Martin Vidaurre

News

Sara Cortinovis Sara Cortinovis

Sara Cortinovis terza classificata a Mont Sainte Anne U23

News

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect