Connect with us

La nostra redazione


Insights

Kinesio Taping: i “cerotti” che migliorano le prestazioni sportive

Tali applicazioni sono un aiuto per bilanciare il corpo e dare altri vantaggi che vedremo nell’articolo. Tornati alla ribalta perchè usati da Luca Braidot e Fabian Rabensteiner in questo 2022.

kinesio taping
Luca Braidot con OmStrip - ©RedBull TV

Esiste da tempo il “kinesio taping” a quest’anno abbiamo notato come alcuni atleti ne stiano facendo uso ed abbiamo avuto risultati molto interessanti. In particolare Fabian Rabensteiner e Luca Braidot, i quali però hanno usato in aggiunta Omstrip, un ottimizzatore energetico (se vuoi approfondire ecco l’articolo test).

Nella Kinesio classica si parla dell’applicazione di un cerotto elastico in cotone, ideale per trattare piccole lesioni neurologiche e ortopediche. La sua ideazione si deve a un chiropratico giapponese, il dottor Kenzo Kase, che ha studiato negli stati Uniti ed ha ideato questo metodo più di 35 anni fa come risposta alle limitazioni che incontrava con il taping rigido normalmente utilizzato nello sport (anni ’70).

Si ricorre a questi trattamenti in caso di piccoli edemi ed ematomi sottocutanei, tendiniti, artrosi cervicali, ma anche per alleviare il dolore da contratture e tensioni muscolari. Il kinesio taping non rilascia principi attivi e se applicato correttamente può essere un valido aiuto nella riabilitazione. Il kinesio taping infine, mantenendo in posizione corretta le articolazioni, protegge tendini e legamenti.

Attenzione: il taping significa essenzialmente “bendaggio” o “fasciatura”. Molti credono che il kinesio taping è l’applicazione “modaiola” delle bende colorate. In realtà, l’ambito del kinesio taping è davvero molto vasto e include anche trattamenti piuttosto complessi.

Gli effetti verificati sono:

  • diminuzione del dolore
  • inibire un movimento o un’azione muscolare (o il tono muscolare per un muscolo spastico)
  • facilitare un movimento
  • favorire il drenaggio linfatico nel caso di edema
  • favorire l’attivazione muscolare

Controindicazioni all’applicazione del kinesio taping?

No perchè è di base un cerotto elastico e non contiene alcun tipo di farmaco. Gli unici effetti “collaterali” sono:

  • una reazione allergica alla colla presente sul cerotto.
  • una irritazione della cute dopo la rimozione.
omstrip federazione italiana ciclismo
La Federazione Ciclista Italiana si è interessata all’argomento ed ha avviato una collaborazione con Omstrip

OLTRE IL KINESIO TAPING

Fabian Rabensteiner ha vinto il titolo europeo qualche settimana fa e sappiamo che usa quotidianamente OmStrip. Il segreto della vittoria? Come ha riferito De Bertolis, non esiste la bacchetta magica, ma tanti tasselli messi assieme danno vantaggio. Anche Luca Braidot ne ha fatto uso nella sua vittoria a Lenzerheide. In aggiunta ai trattamenti classici spiegati in precedenza, sempre più atleti stanno usando anche Omstrip come ottimizzatore energetico.

CONCLUSIONE

Il Kinesio Taping non è un cerotto che deve essere applicato da un esperto altrimenti non ha nessun beneficio e, anzi, potrebbe dare effetti contrari (evita il fai da te su YouTube).

Il Kinesio Taping è un valido alleato del fisioterapista, che può utilizzare questo strumento insieme a tutte le altre tecniche per trattare un mal di schiena, un male ad una spalla, un runner che vuole correre con minor dolore o un biker che vuole attutire tutte le sollecitazioni a cui è sottoposto in una gara o allenamento.



Scritto da

[email protected] Tutto quello che riguarda il fuoristrada: dal ciclocross al cross country, dal downhill all'enduro, senza dimenticare il ciclomercato, le curiosità e la tecnica. Per contatti commerciali, scrivere a: [email protected]

ARTICOLI CORRELATI

Allenamento: 3 modi per utilizzare lo stretching

Insights

David Valero Serrano David Valero Serrano

Coppa del Mondo XCO Snowshoe: Valero firma la prima! Braidot 3°

News

Luca Braidot Snowshoe Luca Braidot Snowshoe

Che coperture ha usato Luca Braidot per le sue imprese in Coppa?

News

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect