Connect with us

La nostra redazione


Insights

E-MTB: le migliori del 2022. Ma dove??!

Quando il giornalismo non è più informazione ma ” l’importante è che se ne parli “

i-Bike Mtb Mud

Mi è nata la voglia di scrivere questo articolo perché nascono come funghi articoli del tipo Quali sono le migliori e-bike del 2022? Quale la bici elettrica più bella del 2022? E via di questo passo. Articoli utili, se scritti da persone competenti. Ma ora sembra che il futuro del giornalismo sia solo capire il trend del momento, fare il titolo ad hoc e poi chi si è visto si è visto.

Il contenuto all’interno passa in secondo piano per 2 motivi:
– l’utente si ferma al titolo ed è contento così, condividendolo su qualche social network senza averlo letto;
– oppure, noi autori dell’articolo, abbiamo comunque guadagnato il click e relativa visualizzazione, anche se poi la persona esce dal sito senza averne ricavato nulla.

E, a pensarla proprio male, l’articolo riceve tanti vaffa dal mondo mtb ma poi tanto il sito tratta di tutt’altro e quindi ha raggiunto l’obiettivo di avere molte visualizzazioni da utenti che non visiteranno mai il loro sito.

migliori e-mtb risata
Le migliori e-mtb del 2022: ma forse non del pianeta Terra

In ogni caso, viva la passione e la professionalità.

Dopo questo preambolo volevo farmi una risata con te riguardo un articolo trovato sul web. Grazie Federico per la soffiata 🙂
Le migliori e-bike secondo Valentina Acri sono:

e-Mtb Eleglide M1

e-Mtb Eleglide M1
e-Mtb Eleglide M1

La M1 è ideale anche per i principianti che vogliono intraprendere percorsi su terreni più accidentati.

Non vedo l’ora di trovarmi sull’Apocalypse Now al Paganella per poter sfruttare tutti i 100mm di escursione della forca… sperando che la molla interna sia tarata sul mio peso.

e-Mtb Eleglide M1 Plus

e-Mtb Eleglide M1 Plus
e-Mtb Eleglide M1 Plus

Un manubrio più lungo e sospensione idraulica con blocco.

Sul modello Plus, troviamo un manubrio più “lungo” non più largo, in modo da poter mettersi più agevolmente in posizione superman nei trail più veloci.

e-Mtb Vivi Pieghevole

e-Mtb Vivi Pieghevole
e-Mtb Vivi Pieghevole

La Mtb elettrica marchiata Vivi è una bici pieghevole con struttura leggera.

Per fortuna la struttura è leggera, altrimenti se era pesante non sarebbe stato facile l’ingresso in curva. Non vedevo l’ora di poter provare una pieghevole in terreni accidentati. Così alla peggio, è più facile da poter riporre in isola ecologica una volta tranciata in 2.

i-Bike Mtb Mud

i-Bike Mtb Mud
i-Bike Mtb Mud

Coniuga potenza e maneggevolezza con ruote da 29″ e cerchi in lega di magnesio.

Ma perché usare 30 raggi quando se ne possono usare 3? E per di più in lega di magnesio? Mi sa che dopo questa bici, i centratori di ruote avranno vita difficile. Ottimo lo sgancio rapido della sella che non fa rimpiangere il telescopico.

e-Mtb Ancheer

e-Mtb Ancheer
e-Mtb Ancheer

Concludiamo questa guida all’acquisto con un’icona delle bici elettriche: la e-MTB Ancheer.

Come dire, un po’ il Greg Minnaar delle bici elettriche. Dispone di 3 differenti modalità di funzionamento grazie al quale è possibile decidere se utilizzarla in veste di bicicletta elettrica (motorino grippato), bicicletta a pedalata assistita o semplice bicicletta (àncora navale).


Nel consigliare le migliori MTB elettriche, Valentina tiene a precisare:” abbiamo tenuto in considerazione alcune caratteristiche che riteniamo fondamentali per avere un mezzo efficiente, sicuro e duraturo.” Peccato che non durerebbero una discesa.

Nulla di personale Valentina, però è come se io mi mettessi a fare un articolo sui migliori fornelli elettrici sul mercato. Alle volte bisogna avere l’intelligenza di fare un passo indietro.

Se ci segui giornalmente, indirettamente capirai quali sono le migliori e-bike del 2022 e magari ci facciamo qualche risata alla faccia di questi articoli 🙂 Alla prossima.



Scritto da

[email protected] Sono un appassionato di tutto ciò che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365tv.

ARTICOLI CORRELATI

Pivot Shuttle SL Team Pivot Shuttle SL Team

La e-bike Pivot Shuttle SL: peso di appena 16,5kg!

News

evil epocalypse (3) evil epocalypse (3)

Le foto della nuova EVIL EPOCALYPSE, prima e-bike del marchio

News

Bianchi e-vertic Bianchi e-vertic

Nuova e-bike BIANCHI E-Vertic: full suspension in carbonio

News

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect