fbpx
Connect with us

La nostra redazione


Insights

Compie gli anni Simone Avondetto, la speranza Italiana U23

Compie 22 anni una delle speranze azzurre per i mondiali U23 di quest’anno.

Simone Avondetto World Cup Petropolis 2022
Simone Avondetto World Cup Petropolis 2022 - @rossbell/ @wilierpirelli

Simone Avondetto è in forza al Team Wilier Pirelli ed è una delle speranze azzurre per quanto riguarda i mondiali XC U23 che si svolgeranno a Les Gets (Francia) in Agosto.

Simone ha corso con il Team Silmax nelle categorie giovanili per poi passare la Trek Pirelli (ora Wilier Pirelli). Già nelle categorie giovanili si è fatto notare, con ottimi risultati tra gli Juniores: già nel primo anno di categoria conquista la tappa di Courmayer agli Internazionali d’Italia. Nel 2° anno c’è il salto di qualità, con la vittoria di 2 tappe agli Internazionali (Alpago e San Martino), per poi conquistare il campionato nazionale XC e sfiorare il successo agli Europei di Graz (Austria), dove chiude al 2° posto.

Tra gli U23 ha dimostrato di essere un corridore dotato di un ottimo motore e la possibilità di poter fare qualcosa tra i grandi: da 1° anno U23 (2019) è già 3° agli Italiani XCO e 6° agli Europei. E’ stato scelto come rappresentante U23 nella staffetta mondiale dove l’Italia ha conquistato il 4° posto.

Nel 2020, anno funestato dal covid, non ha perso la concentrazione e ai mondiali conquista un ottimo 4° posto. Quest’anno si presenta già con una vittoria alla Verona MTB International di inizio anno, dopo che nel 2021 ha sfiorato un successo in coppa del mondo a Snowshoe e si è dovuto accontentare di un 2° posto ai nazionali dietro Juri Zanotti, altro talento passato Elite alla corte di Julien Absalon.

Quest’anno al mondiale U23 avremo altri 2 talenti tra i pretendenti al titolo, vale a dire Filippo Fontana ed Andreas Vittone. La concorrenza sarà spietata (Martin Vidaurre e Luca Schatti in primis) ma i nostri ci sono. In bocca al lupo per una grande stagione.

Scritto da

[email protected] Sono un appassionato di tutto quello che ha 2 ruote: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi). All'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline gravity, formandomi come maestro e guida FCI MTB. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo 2 centri MTB all'isola d'Elba (Bike Center Elba ed Elba MTB), creando il FANTAmtb e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB grazie a 365tv.

ARTICOLI CORRELATI

Growing Pains: scopriamo il team di EWS più giovane del circus

News

Sebastian Fini Sebastian Fini

Sebastian Fini no all’altura: in ritiro sul Lago di Garda

News

isabeau courdurier trafitta da un ramo isabeau courdurier trafitta da un ramo

Isabeau Courdurier viene trafitta da un ramo nel piede

News

ISCRIVITI

iscriviti

NORMATIVA DEONTOLOGICA - NORMATIVA FACT CHECKING - CORREZIONI
365mountainbike è una testata giornalistica registrata al tribunale civile e penale di Verona in data 10/01/2012
Copyright © 2019 | 365 sport srl (04835100233)
via Brenta, 7 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 365 sport srl Tutti i diritti riservati. Gli articoli contenuti nel sito non possono essere copiati o riprodotti con altri mezzi senza una licenza concessa dell'autore. La riproduzione pubblica di un contenuto del sito, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo, senza l'espressa autorizzazione scritta dall'autore, è vietata.

Connect
ISCRIVITI

iscriviti